Torna la Casa di Babbo Natale a Castel Castagna dall’8 dicembre all’8 gennaio

1 dicembre 2016 20:130 commentiViews: 27

 

 

Nuove attività e laboratori, una pista di pattinaggio su ghiaccio e le renne. Ed è già tutto esaurito per le visite delle scuole

 

CASTEL CASTAGNA – Per la gioia dei più piccoli Babbo Natale torna, con tanto di renne al seguito, per un intero mese dall’8 dicembre all’8 gennaio nella dimora di Castel Castagna, davanti alla millenaria Abbazia di Santa Maria di Ronzano. La Casa di Babbo Natale, allestita in versione rinnovata e ampliata per il secondo anno consecutivo nel piccolo borgo teramano, offre nuove attività, attrazioni, mercatini e una pista di pattinaggio sul ghiaccio, dopo il successo da 35mila visitatori della prima edizione. E le prenotazioni sono già al completo per le visite delle scolaresche.

 

A una settimana dall’inaugurazione della Casa – spiega la sindaca Rosanna De Antoniis -, in programma il prossimo 8 dicembre, alle ore 17, abbiamo registrato già il tutto esaurito per le visite delle scuole, con circa 3mila studenti prenotati da tutto il territorio regionale. Grandissimo interesse anche sui social, dove l’evento ha totalizzato ad oggi centinaia di condivisioni e 30mila visualizzazioni: la Casa di Babbo Natale a Castel Castagna del resto è l’unica attrazione del genere completamente gratuita che resta allestita nel periodo natalizio per un intero mese. Quest’anno abbiamo aggiunto diverse attività e un nuovo laboratorio ludico-didattico. Nell’ampio spazio antistante sarà allestita una pista per il pattinaggio su ghiaccio, ampliata l’area ristorazione così come quella del mercatino natalizio di prodotti artigianali e tipicità del territorio. Questo progetto è reso possibile grazie al supporto del Consorzio Bim, sempre impegnato nella valorizzazione delle aree interne, e di tutti i Comuni limitrofi che ne hanno condiviso il valore per l’intero comprensorio: Teramo, Basciano, Canzano, Colledara, Isola, Castelli, Tossicia, Penna Sant’Andrea e Pietracamela”.

 

Anche quest’anno il nostro Consorzio aderisce al progetto – afferma il presidente del Consorzio Bim, Franco Iachettinella convinzione che, per rilanciare l’economia dell’entroterra teramano sempre più in difficoltà dopo gli ultimi eventi sismici, bisogna puntare anche su eventi di richiamo extraregionale come quello ideato dal Comune di Castel Castagna, in grado di creare un valore aggiunto per l’intero comprensorio e regalare momenti di spensieratezza e allegria ai bimbi e alle famiglie”.

 

Per le attività laboratoriali e l’accoglienza ai visitatori – aggiunge la dirigente scolastica dell’Istituto Di Poppa-Rozzi, Caterina Provvisiero – anche quest’anno si rinnova la collaborazione con l’istituto alberghiero Di Poppa, che vedrà i nostri studenti impegnati nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro”.

 

In alcune date i bambini avranno l’occasione di ammirare anche le renne e, come l’anno scorso, di fare un giro a bordo della slitta di Babbo Natale. Nell’ampia baita sarà possibile visitare lo studio, il trono, il magazzino dei doni e sei laboratori didattici con attività di cake desing, decorazioni natalizie da riciclo e riuso, disegni, letture animate ecc. In contemporanea, saranno organizzate delle visite guidate all’Abbazia di Santa Maria di Ronzano, pienamente fruibile, e al Centro documentale benedettino. Per degustare le specialità vendute dai produttori locali e dalla Pro loco sarà disponibile un’ampia tensostruttura riscaldata con posti a sedere. Sarà allestito anche un presepe artigianale sempre a cura della Proloco di Castel Castagna.

 

ORARI. La Casa di Babbo Natale, con ingresso totalmente gratuito, sarà aperta al pubblico con i seguenti orari: ore 9-13 e 15-20 dal 9 al 23 dicembre; dalle ore 15 alle 20 dal 24 dicembre all’8 gennaio (per info. tel. 0861/697250-338/1482959).

 

Partner dell’iniziativa, patrocinata anche da Provincia di Teramo ed Ente Parco, sono le associazioni locali “La Forza di Amare”, “Madonna della Pace”, la Proloco di Castel Castagna e la Banca di Credito Cooperativo di Basciano.

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi