Teramo. La corale Verdi nella Casa del Mutilato Sabato prossimo concerto inaugurale

14 dicembre 2016 23:110 commentiViews: 6

 

 

Un comodato temporaneo e gratuito per la Corale “G.Verdi” senza sede dopo la dichiarazione d’inagibilità dell’ex convento San Giovanni di piazza Verdi. Per sei mesi saranno ospitati nella Casa del Mutilato di piazza Dante, palazzo storico di proprietà della Provincia.

 

Una scelta che ha un duplice valore perché mentre restituiamo al coro più antico d’Abruzzo ancora in attività una sede idonea a  proseguire il percorso artistico dall’altra rivitalizziamo anche il contenitore, uno dei palazzi storici più belli di Teramo, nel cuore della città” dichiara il presidente Renzo Di Sabatino.

 

Una simbolica consegna delle chiavi fra il presidente Renzo Di Sabatino e il presidente della Corale, Dalmazio Di Dalmazio, è prevista per sabato17 dicembre alle ore 18 con un Concerto inaugurale diretto dal maestro Antonio Di Marco.  Il programma prevede musica classica, polifonica e folklorista.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi