Sport, Teramo e Provincia

TERAMO. Esonerato Nofri, c’è il ritorno di Zauli «Rientro con tutta la voglia di affrontare gli ostacoli presenti»

 

Nel pomeriggio il ritorno dell’allenatore Lamberto Zauli è stato ufficializzato all’interno di una conferenza stampa tenuta presso la sala stampa dello stadio “Bonolis”.zauli-bolla

«È stata una scelta avvenuta nella giornata di ieri – ha esordito il Ds Alec Bolla complicata e difficile, però credo doverosa in questo momento storico. Ringrazio il mister Nofri ed il preparatore atletico Stefanelli per l’operato. Riteniamo che il cambio sia giusto, in modo da riequilibrare quest’annata e mi assumo io la responsabilità. Zauli conosce molto bene i giocatori non solo dal punto di vista tecnico-tattico, ma anche caratteriale che, ritengo essere l’aspetto fondamentale in questa fase. Ho sentito da parte di Zauli una grande volontà di poter lavorare insieme e raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Non era una questione di tempi, ma di cambiamento. Dobbiamo essere consapevoli di vivere un’annata intricata. Sulla carta i nomi sono importanti, ma oggi ho bisogno che il mio allenatore lavori sotto l’aspetto mentale».

Queste, invece, le parole rilasciate da Zauli: «Dentro di me non c’è rivincita, quando sono stato esonerato dopo quattro partite mi sono preso tutta la responsabilità. In quel momento eravamo in oggettiva difficoltà. Oggi rientro con quella voglia di affrontare gli ostacoli, cercando di mettere i calciatori nelle condizioni migliori per esprimere le loro qualità, visto che rimango dell’idea che questo gruppo abbia le capacità per recitare un ruolo diverso da quello attuale».
Con Lamberto Zauli si registrano anche i ritorni nell’organigramma tecnico del collaboratore tecnico Rodolfo Giorgetti e del preparatore atletico Mattia Vincenzi.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.