Cultura & Società, Teramo e Provincia

Teramo. Convenzione Lions Club Teramo e Bricofer. Al via la raccolta fondi per il restauro del Polittico di Jacobello del Fiore. Conto aperto all’Unicredit di Teramo.

 

Scade il 31 dicembre la prima parte della iniziativa dei Lions per la raccolta di fondi destinati al complesso e impegnativo intervento di restauro del Polittico di Jacobello del Fiore, capolavoro della Cattedrale di Teramo e opera d’arte identitaria della città.

Il Lions Club di Teramo ha deciso di promuovere più  iniziative per la realizzazione del progetto di restauro. Come si legge nel documento siglato dal presidente del club e dal direttore di Bricofer lo scorso 23 novembre, “la spesa ipotizzata si aggira intorno ai 30/40.000 euro”, importo che sarà raggiunto anche con il concorso attivo e fattivo di enti, associazioni e aziende.

Il Lions Club Teramo ha quindi aperto un conto destinato a raccogliere i fondi necessari al restauro presso Unicredit, filiale di Piazza Martiri della Libertà a Teramo:

IBAN IT98V0200815304000104551111

Quindi ora, oltre alla possibilità di offrire un piccolo contributo, un euro, al momento del pagamento degli acquisti alle casse di Bricofer Teramo nel punto vendita del Centro Commerciale “Gran Sasso”, sarà possibile diventare  protagonisti del progetto anche con versamenti diretti sul conto corrente dedicato.

Al termine dell’operazione di restauro sarà redatto e pubblicato il bilancio consuntivo e gli eventuali residui attivi verranno destinati ad altre attività in favore di Teramo e dei Teramani.

 

Il presidente del Lions Club Teramo

Michele Capomacchia

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.