TERAMO. Report di Lunedì 5 Dicembre: Rapino continua ad essere sgomberata; il Sindaco chiederà ad Errani e D’Alfonso di constatare direttamente i danni subiti dalla frazione

5 Dicembre 2016 19:260 commentiViews: 22

 

 

 

Il sisma cancella la frazione di Rapino. Le 17 Ordinanze emanate oggi, tutte relative ad abitazioni di tale frazione, si aggiungono a quelle dei giorni precedenti, e fanno di Rapino la frazione più colpita dal sisma, al punto da registrare danni gravissimi in tutte le sue abitazioni.

La situazione è pertanto di assoluta emergenza. Per questo, il Sindaco Brucchi ha intenzione di far visitare la frazione dal Commissario per la ricostruzione Vasco Errani e dal Presidente della Regione Luciano D’Alfonso, allo scopo di sensibilizzare in maniera diretta e favorire in tal modo i rapidi ed opportuni interventi per la messa in sicurezza e la riparazione degli immobili interessati.

È bene sottolineare che altre frazioni del territorio vedono particolarmente compromesso il proprio patrimonio abitativo; fra tutte segnaliamo in particolare Spiano e Valle San Giovanni.

 

In tutto il territorio comunale, il totale delle Ordinanze di sgombero emanate, ad oggi, è di 412.

 

Oggi al COC si sono presentate e 14 famiglie per la scelta della destinazione; 12 di esse hanno optato per l’autonoma sistemazione, 2 per la struttura alberghiera.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi