RACCOLTA DIFFERENZIATA, TENGONO BENE I COMUNI DELLA VAL VIBRATA LA MEDIA ESTIVA SUPERA IL 60 PER CENTO

6 Dicembre 2016 19:470 commentiViews: 13

 

 

 

La Val Vibrata continua ad essere trainante in provincia di Teramo in termini di percentuale di raccolta differenziata. Secondo i dati elaborati dalla Poliservice per i mesi che vanno da giugno a settembre (periodo estivo in cui le fluttuazioni sono maggiori a causa sia dello spiaggiato che della presenza turistica) i comuni dell’Unione Val Vibrata mantengono buone performance. Le realtà costiere hanno risentito di un lieve calo – con valori di raccolta differenziata che oscillano tra il 50 ed il 60 per cento – a causa dei rifiuti spiaggiati che per legge devono essere smaltiti in discarica. A ciò va aggiunta la presenza turistica che normalmente porta alla produzione di rifiuti impuri. La migliore performance estiva l’hanno registrata Nereto e Sant’Egidio alla Vibrata (rispetto allo stesso periodo del 2015). Il Comune di Nereto ha mantenuto una media superiore al 75 per cento sfiorando l’ottanta per cento a giugno. Bene Torano Nuovo (a giugno 2016 ha superato l’81 per cento) con una lieve flessione (sotto il 70 per cento) solo ad agosto; regge Sant’Omero anche se rispetto allo stesso periodo del 2015 segna un calo. In crescita, sempre rispetto al 2015, anche Sant’Egidio alla Vibrata. <<C’è da lavorare per migliorare ancora i risultati e confidiamo nella massima collaborazione dei Comuni e dei cittadini – commenta il presidente di Poliservice, Gianni Antelli. La governance di Poliservice sta lavorando per ottimizzare il servizio nell’ottica dell’efficienza e nel contenimento della spesa. Risultati questi ottenuti, dati alla mano, se si tiene conto della chiusura in attivo anche dell’esercizio finanziario>>. Per il direttore, Gabriele Ceci, <<bisognerà procedere a maggiori controlli nei rifiuti prodotti dai cittadini per la presenza di impurità nella raccolta differenziata>>. Infine, per quanto riguarda gli altri comuni dell’interno, nessuno è sceso sotto la soglia del 50 per cento, mantenendo una media periodo che supera il 60. Registrate anche punte del 70 per cento come Colonnella.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi