L’Associazione “Il Punto” presenta, sabato 3 dicembre alle ore 17:00 presso Villa Paris, sita in via Marcacci n. 1 a Roseto degli Abruzzi, il convegno-incontro dal titolo “Di fronte ai terremoti: tra desiderio di prevenzione, sicurezza e ricostruzione.

1 Dicembre 2016 22:010 commentiViews: 27

 

L’appuntamento, organizzato dall’Associazione rosetana con il patrocinio del Comune di Roseto degli Abruzzi, vedrà gli interventi di Giampaolo Giuliani della “Fondazione Giuliani” che affronterà le tematiche attinenti i suoi studi e le sue ricerche sulla prevedibilità dei terremoti, dell’Ing. Claudio Di Luzio, Presidente della “Di Luzio Engineering” di Roma, e dell’Ing. Cristiano Cera, Titolare dell’omonimo Studio Tecnico sito a Roma, che affronteranno i temi legati al patrimonio edilizio già esistente e di cosa si potrebbe fare per migliorare, correggere e sostituire, piuttosto che costruire di nuovo, e della bioedilizia come motore della generale messa in sicurezza, anche antisismica, e della riqualificazione del patrimonio immobiliare già esistente. Il convegno-incontro sarà moderato dal giornalista Lino Nazionale e verrà preceduto dai saluti del Presidente dell’Associazione “Il Punto”, Dott.ssa Vanessa Quaranta.

“Sin dalle prime ore successive al terremoto dello scorso 24 agosto l’Associazione “Il Punto” si è adoperata per cercare di dare, per quanto possibile, risposte concrete ai bisogni delle popolazioni colpite mediante una raccolta di beni di prima necessità a cui hanno risposto, con grande passione, tanti nostri concittadini, ma non solo, che ringraziamo di cuore” dichiarano i soci dell’Associazione rosetana. “Da questo tragica esperienza che ha colpito gravemente il centro Italia e, purtroppo, in maniera significativa anche la provincia di Teramo è nata la voglia di cercare di capire di più questo fenomeno, di comprendere maggiormente il terremoto, le sue dinamiche, ma soprattutto come rispondere al crescente bisogno di sicurezza e alle domande, che tutti ci poniamo, su come si debba ricostruire dopo un simile evento, puntando su di una seria edilizia antisismica. Speriamo, attraverso questo appuntamento, di riuscire a fornire dei validi spunti alla collettività e invitiamo tutti i rosetani, ma non solo, a partecipare numerosi”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi