AL VIA I LAVORI DELLA PROVINCIA PER IL NUOVO PONTE ZAPPACOSTA

2 Dicembre 2016 22:540 commentiViews: 17

 

 

Un nuovo ponte che permetterà il deflusso più regolare delle acque del torrente Calvano in caso di piena. Si tratta del nuovo ponte Zappacosta, situato all’ingresso ovest della frazione di Borgo S. Maria, i cui lavori sono iniziati da pochi giorni e il cui progetto è stato presentato ieri sera alla cittadinanza nel corso di un incontro pubblico. Oltre al sindaco Robert Verrocchio, erano presenti anche i consiglieri provinciali Giuseppe Cantoro e Mauro Scarpantonio, insieme ai tecnici progettisti. “È un’opera importante che contribuirà a mettere al sicuro Borgo S. Maria e per cui vogliamo ringraziare la Provincia che ha finanziato i lavori”, ha commentato il consigliere Cantoro.

I lavori della Provincia, ente appaltatore dell’opera, prevedono l’abbattimento totale dell’attuale ponte e il suo rifacimento. La nuova opera avrà una lunghezza totale di oltre 21 metri e un’altezza di 9,70 metri, per un costo totale di 650 mila euro. “Questo nuovo ponte è un’opera molto importante per Borgo S. Maria – ha proseguito Cantoro – Nel 2011 fu proprio il tappo creato dal ponte a causare l’allagamento di buona parte della nostra frazione. Oggi andiamo ad intervenire aumentando l’area di deflusso dell’acqua. Il ponte che andiamo ad abbattere era troppo basso per contenere la quantità d’acqua e di detriti che arrivano dalla collina in occasione degli eventi atmosferici estremi”. “Dopo i lavori sul Calvano all’altezza della Sp28, con questa opera avremo dato risposte strutturali al problema alluvioni a Borgo”, è stato il commento del sindaco Verrocchio.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi