TERAMO. Terremoto: report di Mercoledì 9 Novembre ore 19;53

9 Novembre 2016 21:200 commentiViews: 19

Terremoto: report di Mercoledì 9 Novembre

 

 

Continuano i controlli nelle scuole dei tecnici specializzati DICOMAC; con la giornata odierna sono state verificate, complessivamente, 30 scuole; manca solo il “Risorgimento”.

Oggi è stata dichiarata inagibile la Scuola dell’Infanzia di Villa Ripa; per i 23 bambini che la frequentano l’amministrazione comunale ha già individuato la soluzione, che sarà attuata domani. Tutti gli altri plessi sono risultati idonei; in alcuni, a  cominciare da domani, saranno fatti piccoli lavori che termineranno entro Domenica al fine di consentire la riapertura Lunedì; ad eccezione della Savini e della San Giuseppe che, come noto, riapriranno con una settimana di ritardo su tale data.

 

Sono state emanate, oggi, 9 Ordinanze di sgombero che interessano stabili a Piano della Lenta, Frondarola, Cavuccio, in via Riccitelli e a Campo della Fiera. Le Ordinanze hanno coinvolto 23 famiglie; interessati anche 3 esercizi commerciali.

 

Continua l’attività di verifica del COC; complessivamente, tra le richieste di sopralluogo pervenute, quelle ad oggi registrate sono 1.920. In totale, le Ordinanze di sgombero sono 204; gli sfollati 700. Gli assistiti in strutture ricettive, sempre complessivamente, sono 73 per 32 famiglie; mentre le persone che hanno optato per l’Autonoma Sistemazione sono 269 per 103 famiglie.

 

Il Sindaco stamani ha emanato una Ordinanza con la quale dispone l’interruzione delle sole attività didattiche di tutti i plessi di ogni ordine e grado (compresi gli Asili Nido Comunali), per i giorni 10,11,12 novembre prossimi.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi