Giulianova. Referendum. Nominati 53 scrutatori tra disoccupati, inoccupati e studenti non lavoratori in possesso dei requisiti sui 73 che hanno presentato domanda.

11 novembre 2016 20:300 commentiViews: 60

Effettuate oggi, 11 novembre, le operazioni di sorteggio degli scrutatori
per il referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre. La novità è
rappresentata dalla decisione presa quest’anno
dall’Amministrazione comunale di attingere gli scrutatori, sulla

Sala consiliare del Comune di Giulianova

Sala consiliare del Comune di Giulianova

scorta dell’avviso firmato dal sindaco Francesco Mastromauro lo scorso
26 ottobre, tra i disoccupati e gli inoccupati, risultanti tali in base
all’iscrizione al Centro per l’Impiego, e tra gli studenti non
lavoratori.
A seguito delle verifiche effettuate dall’Ufficio Elettorale del
Comune, sulle 73 domande presentate entro l’8 novembre, data ultima
stabilita nell’avviso, 53 risultano possedere i requisiti richiesti.
Effettuati anche i sorteggi, mediante sistema elettronico, di 19
nominativi per raggiungere il numero dei 72 scrutatori effettivi e dei
supplenti.

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi