Anche a Silvi nasce il comitato per il NO al referendum

5 Novembre 2016 20:550 commentiViews: 18


Il 2 Novembre 2016 è ufficialmente nato anche a Silvi Marina, nella
sede dell’associazione Arci Il Veliero in via Ernesto Romani, con la
partecipazione del prof. Carlo Di Marco (responsabile regionale
Coordinamento Democrazia Costituzionale), il Comitato per il No al
Referendum sulle modifiche alla Costituzione proposto dal Governo
Renzi. Il Comitato nasce per sensibilizzare i cittadini sul delicato
tema delle riforme e per spiegare le ragioni del NO al Referendum
costituzionale in questione, previsto per il prossimo 4 Dicembre.
Quello silvarolo si aggiunge alla già corposa lista dei vari comitati
formatisi in tutta Italia in seguito alla fondazione del “Comitato
nazionale per il No nel Referendum sulle modifiche alla Costituzione”
il 30 ottobre 2015 a Roma, promosso dal Coordinamento per la
democrazia costituzionale di cui Alessandro Pace è il presidente e
Gustavo Zagrebelsky il presidente onorario.
Il Comitato per il No di Silvi è composto da esponenti legati al mondo
della politica e da figure provenienti dalla società civile e dal
mondo dell’associazionismo, uniti da un unico obiettivo: difendere
democrazia, giustizia e libertà, diritti fondamentali oggi a grave
rischio con questo referendum che riduce gli spazi democratici in
Italia.

Coordinamento del NO – Silvi

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi