Giulianova. Sottoscritto l’accordo tra il Comune e la società PISSTA per il ripristino della sicurezza post sinistro stradale a costo zero per l’Amministrazione.

25 Ottobre 2016 18:180 commentiViews: 119

Il sindaco: “Per i cittadini nuove e importanti
garanzie in termini di sicurezza, viabilità e vivibilità”.furgone-attrezzato-pissta

Rendere le strade più sicure, supportando Enti locali e forze dell’ordine.
E’ questo l’obiettivo dell’accordo per la sicurezza delle strade che
il Comune di Giulianova ha sottoscritto con PISSTA, Pronto Intervento
Sicurezza Stradale Tutela Ambientale, società di servizi specializzata nel
ripristino della sicurezza post sinistro stradale.
Si tratta di una convenzione, a costo zero per l’Ente, grazie alla
quale PISSTA si incarica di eliminare i residui di incidenti stradali
ripristinando lo stato naturale dei luoghi prima del sinistro. Un servizio
senza costi anche per il cittadino in quanto il corrispettivo per ogni
intervento viene per legge applicato alle compagnie assicurative, le
quali, in base al contratto di settore, sono tenute a coprire i rischi ed
i costi connessi ai danni causati dai veicoli.
“Per Giulianova non si tratta di una novità”, dichiara il sindaco Francesco
Mastromauro. “Già in passato, infatti, ci siamo avvalsi dell’opera
preziosa di PISSTA e con la società siamo stati parte attiva, nel maggio
2014, di un seminario al Kursaal su incidenti e sicurezza stradale che
visto la partecipazione, come relatori, di esperti della Polizia Stradale
e di tecnici della società. Non posso quindi che esprimere grande
soddisfazione per questa rinnovata collaborazione che consentirà ai
cittadini di godere di nuove e importanti garanzie in termini di
sicurezza, viabilità e vivibilità”.
“Una mobilità più sicura riduce sensibilmente il rischio che ci sia un
nuovo sinistro”, dice il presidente di PISSTA Iano Santoro. “È questa la
ragione che ci porta a mettere in campo qualità e attenzione ai risvolti
sociali della nostra azione. Una filosofia che anima anche le campagne di
sensibilizzazione sul territorio, perché la sicurezza diventi davvero un
denominatore comune per l’incolumità delle persone”.
“L’intera struttura organizzativa aziendale – aggiunge il responsabile
regionale di PISSTA Abruzzo Alessio Procida – è quotidianamente impegnata
al fianco delle istituzioni in azioni mirate alla salvaguardia di
importanti beni comuni quali la sicurezza delle strade e la tutela
dell’ambiente, affinché la firma della convenzione sia solo l’inizio di un
percorso collaborativo con l’Ente, nell’interesse della collettività”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi