Giulianova. Lutto Cerasi/De Berardinis: scompare Angelo Cerasi, papà del compianto sindacalista Massimo.

15 ottobre 2016 15:120 commentiViews: 155

Lutto Cerasi/De Berardinis

Lutto Cerasi/De Berardinis

Giulianova, 15 ottobre 2016. Ieri sera, alle ore 23,00, presso la propria abitazione in contrada Casale di Case di Trento di Giulianova, è venuto a mancare all’età di 80anni, Angelo Cerasi, papà del compianto Massimo Cerasi (già presidente provinciale della CIA-Confederazione Italiana Agricoltori Teramo) e suocero di Cinzia De Berardinis, sorella del direttore della nostra testata giornalistica online, Walter De Berardinis. La salma è stata composta nella propria abitazione in Via del Casale, 8 – contrada Casale di Case di Trento di Giulianova. I funerali si svolgeranno lunedì 17 alle ore 10,00, presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli in località Convento di Mosciano Sant’Angelo. Angelo Cerasi era molto conosciuto a Giulianova e Mosciano perché gestiva insieme alla moglie l’omonima impresa agricola di famiglia. Lascia la moglie, Agata Di Silvestre e il figlio Luciano (allenatore dell’Under 17 – serie A/B dell’Ascoli Picchio calcio); le nuore Carla e Cinzia, con i nipoti: Francesca, Mattia, Piergiorgio, Federica e Gloria. La salma, dopo il rito funebre, sarà tumulata accanto al figlio Massimo prematuramente scomparso 10anni fa a Giulianova. Recentemente in occasione del decennale del figlio, l’amministrazione di Giulianova guidata dal Sindaco Francesco Mastromauro, su sollecitazione del cognato Walter De Berardinis, aveva intitolato il parco tra Via Ruetta Bompadre e Via Sechini proprio al noto sindacalista giuliese.

Alla famiglia Cerasi e al nostro direttore, le condoglianze di tutta la redazione.

La testata, in segno di lutto, si ferma per due giorni. Le pubblicazioni riprenderanno regolarmente lunedì.

La redazione de www.giulianovanews.it

 

Giulianova, 15 ottobre 2016. Ieri sera, alle ore 23,00, presso la propria abitazione in contrada Casale di Case di Trento di Giulianova, è venuto a mancare all’età di 80anni, Angelo Cerasi, papà del compianto Massimo Cerasi (già presidente provinciale della CIA-Confederazione Italiana Agricoltori Teramo) e suocero di Cinzia De Berardinis, sorella del direttore della nostra testata giornalistica online, Walter De Berardinis. La salma è stata composta nella propria abitazione in Via del Casale, 8 – contrada Casale di Case di Trento di Giulianova. I funerali si svolgeranno lunedì 17 alle ore 10,00, presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli in località Convento di Mosciano Sant’Angelo. Angelo Cerasi era molto conosciuto a Giulianova e Mosciano perché gestiva insieme alla moglie l’omonima impresa agricola di famiglia. Lascia la moglie, Agata Di Silvestre e il figlio Luciano (allenatore dell’Under 17 – serie A/B dell’Ascoli Picchio calcio); le nuore Carla e Cinzia, con i nipoti: Francesca, Mattia, Piergiorgio, Federica e Gloria. La salma, dopo il rito funebre, sarà tumulata accanto al figlio Massimo prematuramente scomparso 10anni fa a Giulianova. Recentemente in occasione del decennale del figlio, l’amministrazione di Giulianova guidata dal Sindaco Francesco Mastromauro, su sollecitazione del cognato Walter De Berardinis, aveva intitolato il parco tra Via Ruetta Bompadre e Via Sechini proprio al noto sindacalista giuliese.

Alla famiglia Cerasi e al nostro direttore, le condoglianze di tutta la redazione.

 

La testata, in segno di lutto, si ferma per due giorni. Le pubblicazioni riprenderanno regolarmente lunedì.

 

La redazione de www.giulianovanews.it

ANGELO CERASI

ANGELO CERASI

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi