Scuolabus. Linea dura del Comune: diffidata la ditta Gaspari a garantire la linea 6. Il sindaco Mastromauro e la vice Cameli: “Inutile ogni tentativo di mediazione”.

7 Settembre 2016 21:150 commentiViews: 18

“Abbiamo cercato la mediazione in una serie di incontri a partire da quello
del 5 settembre scorso ma non ci sono stati margini per un accordo.
Certamente per noi è inaccettabile la presa di posizione unilaterale della
ditta di sopprimere la linea 6”.
Queste le dichiarazioni rese dal sindaco Francesco Mastromauro e dalla vice
Nausicaa Cameli.
Proprio oggi, infatti, è stata inviata a Gaspari Bus la diffida formale a
firma del dirigente della 3^ Area di eseguire regolarmente, a partire dal
12 settembre prossimo, il trasporto previsto nella linea 6 con richiesta
alla ditta stessa di trasmettere immediatamente al Comune il relativo
itinerario così da consentire l’individuazione e la predisposizione
delle fermate scuolabus. “La ditta è anche stata avvertita del fatto –
proseguono Mastromauro e Cameli – che la eventuale interruzione del
servizio sarebbe rilevante non solo sotto il profilo penale, trattandosi
di pubblico servizio, ma anche sotto quello civile, configurandosi un
danno grave arrecato al Comune che non esiteremmo a far quantificare in
sede giudiziaria”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi