Torano Nuovo (TE). INDIeVISIBILE festival 2016 – IV edizione 26.27.28 Agosto 2016

20 Agosto 2016 18:330 commentiViews: 48

 

Piazza Madonna delle Grazie, Torano Nuovo (TE)

Diaframma, Il Teatro degli Orrori,

Wrongonyou, Elli De Mon, Johnny Dalbasso,

Giancane, Galoni, Emanuele Colandrea, Alessandro Pieravanti

e molto altro ancora…

 

Torna quest’anno alla sua IV edizione l’INDIeVISIBILE festival, la rassegna di musica indipendente promossa dall’Associazione Culturale Valerio Capponi ad ingresso gratuito che si terrà nei giorni 26.27.28 Agosto 2016, a Torano Nuovo in Piazza Madonna delle Grazie.

La manifestazione, che ospiterà il meglio del panorama Rock indipendente italiano, sarà accompagnata da buona birra e dalle prelibatezze culinarie del territorio abruzzese. Non mancheranno stand enogastronomici di vario tipo, dj-set, mostre ed esposizioni, quali per esempio le performances LIVE dei Writers dell’Associazione NOVA, che realizzeranno in tempo reale dei pannelli pittorici ad hoc.

Ma ad anticipare l’evento musicale, lunedì 22 alle ore 21:30 nel cuore del centro storico di Torano, sarà Vittorio Lattanzi, il redattore marchigiano di Lercio, uno dei siti satirici più seguiti sui social.

Nato dal collettivo “Acido lattico” che riuniva parte degli autori che avevano contribuito alla rubrica La Palestra, iniziativa di Daniele Luttazzi, Lercio.it consegue nel 2014 e nel 2015 il Premio della Macchianera Italian Awards pubblicando news di taglio umoristico e grottesco e trasformando così la bufala in un genere letterario.

Lattanzi presenterà il suo libro, Un anno Lercio è un compendio di magnifico non-giornalismo, un prontuario di battute fulminanti, una fotografia deformata ad arte dell’Italia di oggi.un compendio di un originalissimo non-giornalismo, un prontuario di battute fulminanti, una fotografia deformata dell’Italia di oggi.

Ora Lercio ci fa rivivere il meglio del peggio del 2014 con oltre 100 articoli cattivissimi, decine di battute inedite, tanti sondaggi per capire le (surreali) opinioni del Paese e l’oroscopo per l’anno che verrà.

In un mondo in cui l’informazione domina le nostre vite, un collettivo di dissidenti sceglie di rifiutarne la retorica e di cominciare una lotta senza quartiere alle formule preconfezionate e alla pigrizia intellettuale di tanto giornalismo dei nostri tempi. Con queste premesse nasce nel 2012 il sito Lercio.it, che in breve tempo si afferma come fenomeno virale capace di inondare il web con le sue notizie nonsense e satiriche che però a volte sono tanto plausibili da sembrare vere e da essere frettolosamente riprese da giornali e agenzie. Oggi Lercio.it è un quotidiano online da oltre un milione di contatti al mese che guarda la cronaca, la politica, la cultura, la scienza e lo sport ora con ferocia, ora con stralunato disincanto senza risparmiare nessuno. Dopo aver trionfato agli ultimi Macchianera Awards, gli Oscar del web, nella categoria Miglior Sito e Miglior Battuta, Lercio.it arriva in libreria per farci rivivere a modo suo i fatti salienti del 2014 con oltre 100 articoli, sondaggi e brevissime, tanto materiale inedito, l’oroscopo del 2015 e una sezione “Bonus Track” che raccoglie le notizie che hanno fatto la storia del sito. Un anno Lercio è un compendio di magnifico non-giornalismo, un prontuario di battute fulminanti, una fotografia deformata ad arte dell’Italia di oggi.

L’associazione nasce nel 2005 col forte bisogno di ricordare Valerio, prematuramente scomparso in un incidente stradale nell’estate del 2004. Da ragazzo attivo, interessato e curioso, ricco di idee e progetti, Valerio amava l’arte in tutte le sue espressioni: il cinema, la fotografia, la musica.

L’INDIeVISIBILE festival nasce proprio per riportare in vita le passioni di Valerio per quanto riguarda l’ambito musicale, ma dando anche risalto all’arte, creando un grande evento che possa raccogliere non solo e semplicemente gli amanti della musica, ma pure gli appassionati delle arti visive.

 

 

 

 

PROGRAMMA

 

L’INDIeVISIBILE festival partirà venerdì 26 Agosto con i  DIAFRAMMA, band storica formatasi a Firenze tra la fine degli anni 70 e i primi anni 80, ancora in attività dopo numerosi cambi di formazione. L’unico componente della formazione originale rimasto è il cantante, chitarrista e autore Federico Fiumani, da sempre perno della formazione. La svolta per la band fiorentina, arriva nel 1984, grazie al produttore discografico Sergio Salaorni che cura la produzione artistica, gli arrangiamenti e la produzione dell’LP Siberia, caratterizzato da una profonda impronta post punk e da testi molto legati alle dinamiche simboliste, care alla new wave dell’epoca. Il disco verrà poi inserito al 7° posto tra i 100 dischi italiani più belli di tutti i tempi sulla rivista Rolling Stone. Nel 1985 esce l’EP Amsterdam, collaborazione tra i DIAFRAMMA e i LITFIBA.

A scaldarvi, prima della storica band fiorentina, sarà Elli de Mon, one girl band vicentina che attinge a piene mani dalla tradizione sciamanica dei lontani incantatori Bessie Smith, Fred McDovell e Son House.

 

 

 

Sabato 27 Agosto sarà una serata speciale per la manifestazione; una serata colma di vecchie conoscenze ed artisti legati sia all’ INDIeVISIBILE festival, ma anche tra di loro. A salire sul palco, infatti, nel secondo giorno della manifestazione, saranno 4 artisti che portano avanti, in proprio, diversi progetti musicali, ma che per l’occasione si esibiranno come se fossero un’unica band, suonando e cantando brani e testi di ognuno dimessi, ma tutti insieme ! Ci sarà GIANCANE (anche chitarrista de il Muro del Canto) , reduce dall’ INDIeVISIBILE night del 27 Febbraio al Circolo ARCI L’Officina di Teramo, che vi farà scatenare con il suo folk-rock, con la sua chitarra e la sua grancassa. Ci sarà poi Emanuele gaLoni, cantautore della provincia di Latina, classe 1981, che racconta di storie “precarie” e di vita vissuta, incantando con semplicità e originalità. Ci sarà anche Emanuele Colandrea, non solo ex membro degli Eva Mon Amour e dei Cappello a Cilindro (due band di livello che hanno fatto la storia dell’indie), ma anche attuale arrangiatore e battersita di gaLoni. Da quest’anno Colandrea ha iniziato l’avventura da solista, sancita con l’uscita dell’album “Ritrattati” per l’etichetta 29Records. A completare questo quartetto di amici non poteva mancare Alessandro Pieravanti, batterista, anima e voce narrante de il Muro del Canto. I suoi monologhi recitati sono stati raccolti nel libro “500 e altre storie”.

Prima di questa Superband (“costruita” appositamente per l’ INDIeVISIBILE festival di quest’anno) che abbiamo denominato GIANPIER GALONDREA), sarà il turno di un giovane musicista  romano, classe 1990; Marco Zitelli, in arte Wrongonyou.

 

Domenica 28 Agosto, ultimo giorno della manifestazione, toccherà a IL TEATRO DEGLI ORRORI tenere banco sul palco dell’INDIeVISIBILE festival. La band nasce nell’Aprile del 2005. Pierpaolo Capovilla, Gionata Mirai, e Francesco Valente, dopo un breve periodo di prove nella formazione in “trio”, con Pierpaolo al basso e voce, Gionata alla chitarra, e Francesco alla batteria, decidono di chiedere a Giulio Ragno Favero, già chitarrista e produttore artistico di One Dimensional Man, di entrare a far parte del gruppo come bassista. Nel 2007, esce il loro primo album, Dell’ Impero delle Tenebre, per La Tempesta Dischi. È l’ inizio di una lunga avventura. Il successo di critica è immediato ed unanime. nel 2009, esce Raro EP, sei brani in download gratuito per XL, mensile di musica e cultura de La Repubblica.

Ad aprire il concerto de IL TEATRO DEGLI ORRORI toccherà a Johnny DalBasso , one man band campano. Johnny comincia a suonare nel febbraio 2013 e da allora ha all’attivo 130 date in tutta Italia.

 

 

L’Ingresso è gratuito!

 

Partners:

 

Per informazioni:

Associazione Culturale Valerio Capponi
Via della Maiella n° 5, Ancarano (TE)

 

  • Mobile (Stefano Capponi): 3285625016

 

 

 

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi