L’11 e 12 agosto tornano “I Mendoza nella Valle Siciliana”

9 agosto 2016 09:040 commentiViews: 50

 

Prelibatezze, fantasmagorie e spettacoli d’epoca rivivono nel Marchesato per la 14esima edizione della rievocazione storica, a cura della Proloco di Tossicia

 

 

TOSSICIA – Tornano “I Mendoza nella Valle Siciliana” con la XIV edizione della rievocazione storica dedicata al Marchese don Hernando de Alarcon e alla sua corte, in programma l’11 e 12 agosto a Tossicia. L’evento è promosso dalla Proloco di Tossicia con il patrocinio del Comune di Tossicia, del Consorzio Bim e del Parco Gran Sasso-Monti della Laga:

 

“La manifestazione – spiega la presidente della Proloco di Tossicia, Francesca De Dominicis – torna, dopo una lunga interruzione in seguito al terremoto del 2009, a dar vita ad un intenso momento rievocativo ispirato agli avvenimenti storici durante la dominazione spagnola del XVI secolo, che avrà come scenario le vie del borgo e lo sfondo di Palazzo Marchesale”.

 

Un salto nel suo glorioso passato per l’antica capitale della Valle Siciliana, che si trasforma per la due-giorni in caratteristico feudo ai piedi del Gran Sasso. Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti in piazza Umberto I alle ore 19.30. Alle 19.45 inizia il corteo storico in costumi d’epoca per le vie del paese e, dalle ore 20.30, cena tematica e spettacoli animati dalla presenza di giocolieri, mangiafuoco, musici, spadaccini e giullari. Si esibiranno: il Gruppo Medievale Ascolano con armigeri, tamburi e chiarine di palazzo, gli “Attori Evocanti” Rosaria Olori, Fabio Bonomo, Francesco Papa e i ragazzi del borgo, i giullari medievali con il duo “Fiammeinarte”, spettacolo di danza del ventre a cura di Jana Sole Foschini e musica dal vivo con la Compagnia della Rosa dell’Aquila. La regia del programma di intrattenimento, ricco di suggestioni per far rivivere agli spettatori l’atmosfera del Marchesato, è a cura di Fabio Bonomo.

 

Fino ad un massimo di 300 commensali a sera, inoltre, sarà servito da camerieri in costumi d’epoca un banchetto a base di succulente pietanze tradizionali della Valle Siciliana: taralli e vino “don Hernando”, pan brusco, fagioli alla Mendoza, trito all’uso di Norcia, “cacio et pere de la Valle” ecc.

 

 

Il costo del biglietto è di 20 euro comprensivo di: ingresso agli spettacoli, cena, ciotola e bicchiere in terracotta, acqua e vino a volontà (gratis i bambini fino a 6 anni).

Info&prenotazioni. Proloco di Tossicia tel 339.8818106; www.prolocotossicia.it

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi