Teramo e Provincia

Costituito in Prefettura il Comitato provinciale di Coordinamento per la prevenzione delle truffe finanziarie

Costituito in Prefettura il Comitato provinciale di Coordinamento per la prevenzione delle truffe finanziarie Si è costituito oggi a Teramo il Comitato provinciale di Coordinamento per la prevenzione delle truffe finanziarie nei confronti degli anziani e di quanti sul territorio hanno scarsa educazione finanziaria, presieduto dal Prefetto e composto dalle Forze dell’Ordine e dal rappresentante dell’ABI. Ancora più dialogo e collaborazione tra Prefettura, banche e Forze dell’ordine per prevenire il fenomeno delle truffe nella provincia di Teramo, in particolare quelle di natura finanziaria ai danni degli anziani e di quanti sul territorio hanno una scarsa educazione finanziaria. Con questo obiettivo, secondo quanto previsto dal protocollo sottoscritto da ABI e Ministero dell’Interno, si è costituito oggi presso la Prefettura di Teramo uno specifico Comitato di Coordinamento presieduto dal Prefetto dr.ssa Graziella Patrizi e di cui fanno parte rappresentanti delle Forze dell’Ordine e dell’ABI. Come previsto dal protocollo nazionale, le attività del Comitato riguarderanno in particolare: precauzioni specifiche da adottare quando si preleva contante o si fanno operazioni allo sportello; suggerimenti e piccoli accorgimenti per usare in tutta sicurezza internet, mobile banking e sportelli automatici; numeri utili e comportamenti da adottare in caso di frode, furto o smarrimento delle carte di pagamento, ecc.; possibili eventi e incontri di formazione da organizzare a Teramo sui temi della sicurezza antifrode e dell’educazione finanziaria. Grazie all’attento monitoraggio e al contributo delle Forze dell’Ordine e delle banche che operano nella provincia, infine, il Comitato avrà a disposizione una mappa sempre aggiornata di tutti gli eventuali nuovi fattori di rischio che possano tradursi in eventi criminosi e di tutte le buone pratiche da mettere a sistema nel territorio di Teramo. In tale ambito si inserisce, altresì, la campagna antitruffa della Polizia di Stato “Non siete soli chiamateci sempre”, lanciata tramite un video pubblicato su twitter e facebook dalla Polizia di Stato. La campagna avrà come testimonial d’eccezione il presentatore Gianni Ippoliti, ideatore degli spot. Teramo, 5 agosto 2016 I

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.