Giulianova. IN ARRIVO ALESSANDRO DI BATTISTA DEL M5S

17 Agosto 2016 16:522 commentiViews: 83

IN ARRIVO ALESSANDRO DI BATTISTA IN ABRUZZO M5S: Tutto pronto per il Costituzione Coast to Coast Tour Tutto pronto per accogliere la tappa abruzzese del “Costituzione Coast to Coast Tour” del MoVimento 5 Stelle. Appuntamento Venerdì 19 alle 21:00 a Giulianova Lido, Piazza del Mare con Alessandro Di Battista, il parlamentare romano che riempie le piazze da nord a sud e con tutti i portavoce abruzzesi del M5S. “Il M5S non va in vacanza e mantiene alta l’attenzione sul referendum costituzionale del prossimo autunno e sulla importanza di votare NO”. “Le ragioni del No sono tante e verranno snocciolate dal palco di Giulianova, a partire dalla finta abolizione del senato per passare dall’inesistente risparmio sui costi della politica, dagli ulteriori privilegi destinati ai consiglieri regionali “nominati” dai partiti nuovi senatori della repubblica, per finire con la perdita di sovranità da parte del popolo” dichiarano i portavoce. In questi giorni sempre più persone hanno seguito il tour on the road dei parlamentari pentastellati chi in moto, chi in scooter, chi in auto “Sempre più italiani fanno sventolare insieme a noi la bandiera italiana! I nostri eventi rappresentano la difesa dei nostri diritti, dei nostri valori e della nostra sovranità!” concludono i portavoce M5S.

print

Tags:

2 Commenti

  • Angelo RUBERTO

    Qualcuno, per piacere, chieda a DI BATTISTA se lo stipendo del capo di gabinetto del sindaco di Roma è in linea con la battaglia del M5S ai costi della politica e, visto che si trova chieda anche come mai è stata nominata senza effettuare il bando pubblico come prevede il D.Lvo 267 del 2000 (Ordinamento degli Enti Locali).

  • Angelo RUBERTO

    P.S.E’ stata nominata sulla base dell’articolo 110 del Testo unico degli enti locali e non ex 90. Come mai? Perché nel secondo caso, il tetto massimo dello stipendio sarebbe stato 170 mila euro, cioè 23.000, 00 euro in meno.. non è molto ma visto il loro tanto sbraitare sugli eccessivi costi della politica la Raggi si sarebbe dovuta comportare di conseguenza… a proposito il Sindaco di Torino, Lei sì che ha ridotto i costi….

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi