Un concerto in alta montagna con gli allievi del Braga

7 Luglio 2016 19:250 commentiViews: 47
 

Si intitola “Note sotto il Gran Sasso” il concerto musicale che si terrà domenica pomeriggio tra cime d’alta quota, rifugi, prati e vallate a Campo Imperatore. Saranno gli allievi dell’Issmc “G. Braga” di Teramo, sotto la guida del maestro Alessandro Cappella, ad allietare la giornata promossa dalla sezione teramana “Gran Sasso d’Italia” del Cai in collaborazione con il comitato Braga, in un tentativo ben riuscito di unire la passione per la montagna e la musica in uno dei luoghi più suggestivi dell’area montana nostrana.

Dopo una breve escursione al Monte Aquila a circa 2500 metri di altezza, dove i partecipanti potranno godere di un panorama mozzafiato, alle ore 13.30 ci sarà il pranzo al Rifugio Campo Imperatore. A seguire, dalle 15 in poi, i musicisti daranno il meglio di sè in mezzo a scenari incontaminati di incomparabile bellezza eseguendo alcuni brani musicali di notevole spessore, quali l’overture Tannhäuser di Wagner o la sonata “Hambuger” di Bach. L’appuntamento è fissato alle ore 8 al parcheggio di fronte alla chiesa di Cartecchio, mentre l’arrivo a Campo Imperatore, a 2100 metri circa di altezza, è previsto per le ore 9, con colazione al rifugio.

«Per quanto riguarda l’escursione, pur non essendo particolarmente impegnativa, dev’essere affrontata con le necessarie cautele», ha spiegato il segretario del Cai di Teramo, Luigi Pomponi, «quindi si consiglia di indossare scarponcini da trekking e abbigliamento consono con felpe o maglie più pesanti vista l’alta quota. Inoltre, si suggerisce di portare un’adeguata scorta d’acqua, creme solari e l’occorrente per fare colazione al sacco. Chi vuole pranzare all’interno del Rifugio Campo Imperatore, può farlo ad un prezzo convenzionale, che comprende antipasto, due assaggi di primo, secondo e contorno, bevande e caffè».

Le prenotazioni devono essere effettuate entro e non oltre sabato 9 luglio, telefonando al 347/3767682. Andrà inoltre indicato se si intende pranzare al Rifugio. Il trasferimento è previsto con mezzi propri.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi