Presentazione RipattoniArte 2016 “L’occhio che ascolta”

16 Luglio 2016 22:080 commentiViews: 63



lunedì 18 luglio alle ore 11 a Teramo nei giardini della Provincia “Marco Pannella per raccontarvi l’edizione di quest’anno. Un evento artistico corale (circa 70 fra artisti e operatori culturali coinvolti) con Mostre, incursioni, residenze artistiche e teatrali, qualche provocazione concettuale e una campagna crowfounding “RipArte: adotta palazzo Saliceti”.

Non ci lamenteremo dei finanziamenti che non ci sono ma vi diremo perchè realizzare arte è ANCHE un mestiere e perchè anche gli artisti e gli operatori culturali hanno il diritto di essere pagati. Il nostro Manifesto.

Abbatteremo, non solo metaforicamente qualche MURO, perchè ci sono troppi MURI  che  ci impediscono di vedere la bellezza, dei Borghi come dei Talenti

 
Presenteremo le MOSTRE e gli ARTISTI che hanno lavorato sotto la direzione di Gianni Melozzi

Resilienza a cura di Adina Pugliese
Scomposizioni del reale a cura di Metta Diomedes
L’Albero è bianco, il Prato è azzurro a cura di Marco e Gianni Chiarini
Corpo a Porco di Piero Pompili a cura di Elisabetta de Rugeriis
Cre-Action a cura di Bellantarte
Metamorphosis a cura di Dedalus Studi
Incursioni di Anura Nu, Gedo, MonkeyUrbanProject
 
Ci saranno la Proloco di Ripattoni, il BIM, la Provincia di Teramo, il Comune di Bellante, La Fondazione Tercas
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi