Nel luglio 2016, Alessandro Gualtieri ha finanziato il progetto di recupero di alcune salme di caduti della Grande Guerra, sul monte Lemerle, Asiago.

29 luglio 2016 07:250 commentiViews: 143
 
Lunghe ore di scavo sistematico, rilievi topografici, altimetrici, studio del terreno con prelievi a varie profondità: sono alcuni degli accorgimenti applicati alla riesumazione scientifica dei Caduti ritrovati casualmente nel settembre del 2015.
Video Thumbnail
print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi