Loreto Aprutino. Teatro dialettale: risate a non finire con Li pittijlarie della tresca de Li Sciarpalite

25 luglio 2016 20:090 commentiViews: 57

 

Successo, presenze e divertimento con “Le pittijlarie della Tresca” messa in scena a Loreto Aprutino alla festa della Trebbiatura, dalla compagnia teatrale Li Sciarpalite di Teatro e.., con la regia di Pina Di Salvo.sciarpalite

Un susseguirsi di gags e sketches sul palco, gioie e dolori della quotidianità, interpretati in vernacolo abruzzese. Malasanità, licenziamento, corna e rabbia, alcuni temi trattati nella rappresentazione, accompagnati dagli stacchetti musicali del Maestro Gianni Scannella e presentati in chiave giornalistica da Angela Curatolo, direttore responsabile del Giornale di Montesilvano.

La compagnia teatrale Teatro e… nasce 21 anni fa con la passione per la recitazione, l’anima dell’associazione è Pina Di Salvo, attrice e regista, circondata da molti altri personaggi. Molte le commedie portate sui palchi d’Abruzzo,le più famose quelle firmate da Franca Arborea e Tonino Ranalli.

Ne Le pittijlarie della Tresca ieri sera in scena gli attori: Tiziano Castagna, Alessandro Maio, Rita Di Cesare, Luigi Corneli, Giovanna Centorame, Guido Giansante e Pina Di Salvo.

Il 26 luglio la compagnia si esibirà alla kermesse teatrale del Parco Gesuiti di Pescara con Li quattrine vanno e vengono. Il 4 agosto con Li surelle Birbune, che ha debuttato ad inizio estate, la compagnia al completo sarà al Porto turistico di Pescara. Entrambe le opere firmate da Arborea.

La replica de Le pittijlarie della tresca è in calendario a Francavilla, 11 agosto.

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi