Abruzzo

Il Capoluogo abruzzese ha celebrato la Festa della Repubblica

 

 

 

 

L’Aquila 02 giugno 2016.

 

Celebrato a L’Aquila il 70° anniversario della Repubblica con una cerimonia  presso il monumento ai Caduti, situato all’interno della Villa Comunale, con la partecipazione di una compagnia in armi costituita da personale dell’esercito, dei carabinieri, della guardia di finanza, della polizia di stato, della polizia penitenziaria e del corpo forestale dello stato. Erano schierati anche un drappello dei vigili del fuoco, i gonfaloni della Regione Abruzzo, della  provincia dell’Aquila e del capoluogo. La presenza delle associazioni combattentistiche e d’arma e quella di una rappresentanza di studenti, hanno contribuito alla solennità della cerimonia.  Presenti le più alte cariche civili, militari e religiose della Regione tra le quali il Prefetto Francesco ALECCI, il Sindaco dell’Aquila Massimo CIALENTE e il Comandante Militare dell’Esercito per l’Abruzzo Generale di Brigata Rino DE VITO. La cerimonia ha avuto inizio con l’alzabandiera, è proseguita con la deposizione di una corona d’alloro al monumento ai caduti e con la lettura dei messaggi augurali del Presidente della Repubblica  e del Ministro della Difesa da parte rispettivamente del Prefetto ALECCI e del Generale DE VITO. Infine uno studente ha letto una riflessione sul significato del 2 giugno.

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.