Sport

Trofeo Cologna Spiaggia, festa per Paolo Piacentini e Aurelio Di Pietro

 

 

Cologna Spiaggia è tornata “ciclisticamente” a riempirsi di tanti appassionati del ciclismo su strada che hanno animato la seconda edizione del Trofeo Cologna Spiaggia.

Trofeo Cologna Spiaggia 2016 Aurelio Di Pietro

Quasi un centinaio di atleti alla partenza della gara sotto l’egida della Uisp Lega Ciclismo Abruzzo&Molise, disputata in circuito nella popolosa frazione di Roseto tra il lungomare e la strada statale 16 adriatica con due partenze distinte tra prima e seconda serie.

 

La parte organizzativa è stata affidata al Pedale Colognese di Pietro Bartolacci che torna ad affacciarsi anche quest’anno sulla scena agonistica con la squadra corse suddivisa per le specialità strada, duathlon e mountain bike.

 

Nella prima partenza è stato Aurelio Di Pietro (Team Go Fast – 1°master 2) a prevalere prendendo la testa della corsa negli ultimi tre giri assieme ai compagni di fuga Walter Marcone (Studio Moda – 1°master 4) ed Emidio Celani (GC Melania – 1°master 3) relegandoli in quest’ordine per il podio assoluto. A una trentina di secondi il resto degli inseguitori con i migliori di ciascuna categoria Davide D’Angelo (Team Go Fast – 1°master 1), Danilo Ricci (Asd Sauro Simoncini – 2°master 3), Giulio Marinacci (Team Esaenergie – 2°master 1), Andrea Di Giuseppe (Team Go Fast – 2°master 2), Fabrizio Collacciani (Sea Hub – 1°élite sport), Daniele Ascolani (SBT Team – 3°master 1), Luca Carassai (GS Studio Moda – 3°master 2), Pietro Di Panfilo (MKG Cycling Team – 3°master 3), Pierluigi Di Fabio (Sea Hub – 2°élite sport) e Pierdomenico Di Biase (Forze Sportive Nereto – 3°élite sport).

 

Molto nutrita la successiva partenza e che ha visto Paolo Piacentini (Redingò Cycling Team – 1°master 5) presentarsi in perfetta solitudine e molto bravo a tenere a distanza una folta concorrenza capitanata da Roberto Mentuccia (Asd Sauro Simoncini – 2°master 5) e Marino Di Domenico (GC Melania – 1°master 6) per il podio assoluto, a seguire sono sfilati i migliori di categoria con Maurizio Di Cintio (Caprara Cycling Team – 3°master 5), Walter Rosini (Team Pro Bike Teramo – 4°master 5), Antonino Di Girolamo (Caprara Cycling Team – 1°master 4-II serie), Alfonso Capone (Team Rodas – 2°master 6), Egidio Vallati (Asd Sauro Simoncini – 1°master 7), Pasquale Collalto (Caprara Cycling Team – 2°master 7), Carlo Tudico (GS Moscufo – 5°master 5), Gabriele Cardinale (Forze Sportive Nereto – 3°master 6), Claudio Fioravanti (SBT Team – 1°master 5-II serie), Rosario Apisa (Team Esaenergie – 1°master 2-II serie), Roberto Cascioli (Pedale Colognese – 1°master 4-II serie), Aniello Annunziata (Team Pro Bike Teramo – 1°master 3-II serie), Danilo Bastianelli (Forze Sportive Nereto – 1°master 3-II serie), Antonio Pierangelini (PMG Bike – 1°master 8), Paolo Cosenza (Team Go Fast – 2°master 2-II serie), Alessio Maria Maddes (Team Pro Bike Teramo – 1°master 1-II serie), Nicola Di Filiciantonio (Asd Teramum – 2°master 4-II serie), Federico Feriozzi (Forze Sportive Nereto – 2°élite sport-II serie), Bertino Rastelli (D’Ascenzo Bike – 2°master 3-II serie), Gabriele Di Giuseppe (Team Pro Bike Teramo – 3°master 2-II serie), Gaetanino Di Donato (Montorio in Bici – 2°master 8) e Mario Matricciani (GS Moscufo – 3°master 8).

 

Una domenica perfetta per l’organizzazione generale del Pedale Colognese di concerto con lo staff della Uisp Lega Ciclismo Abruzzo&Molise (che ha curato e redatto le classifiche di gara), con il sostegno dei partner GLM Group Componenti Meccanici, Mta Service, Comart Metalmeccanica e Santucci&Di Silvestre Impianti Idroelettrici.

Credit Foto Bruno Di Fabio

Saluti&Cordialità

Luca Alò

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.