IL SOGNO DI ROMINA Nuovi progetti e collaborazioni d’eccezione per la cantante siciliana di Malibù di Generoso D’Agnese

20 Maggio 2016 18:350 commentiViews: 76

 

 

 

E’ appena uscito e promette già di essere un libro di successo tra gli amanti del cinema e del viaggio. “WHERE DID THEY FILM  THAT? “ ha un titolo diretto e affascinante ed è l’ultima fatica di Romina Arena,  personaggio affermato nel panorama musicale Americano e internazionale ma ancora poco conosciuta nella sua nuova veste di scrittrice ed editrice.

«Trasporterò i  lettori  – spiega l’artista italo-americana – su un  tappeto volante  magico, attraverso l’Italia, ma come non l’abbiamo vista mai neanche noi Italiani, e  guiderò i lettori nelle locations dei film più  famosi  non solo Italiani  ma conosciuti nel mondo e capaci di far innamorare gli Americani del nostro paese.»

In Italia  il libro uscirà in libreria  con il titolo Italiano “DOVE HANNO FATTO  QUEL FILM?” Edizione Italy e farà conoscere il luoghi in cui sono stati girati film come “Vacanze Romane, Sotto il cielo della Toscana, Cinema Paradiso, La Vita è bella, Il Postino, Malena”.

«Il lettore scoprirà come arrivarci per  rivivere  le scene di questi film, e potrà attingere alle informazioni su hotel e ristoranti in tutta Italia in cui soggiornare nel massimo confort e imparare a fare cose speciali come prendere lezioni di guida di gondola a Venezia. Nel   libro ho inserito anche  ricette  tratte da questi film, cosi da poter cucinare esattamente quello che hai visto nel tuo film preferito.»

Romina Arena, poco più di  30 anni, si trasferì in America negli anni adolescenziali, ospite  di Sal Pacino (padre dell’attore Al) e della moglie Katherin Kovin.

«Mia madre  -spiega Romina – voleva che io avessi una vita migliore e che dimenticassi un brutto incidente e  la tristezza  di avere perso un padre.  Katherin e Sal mi hanno aiutata tantissimo. Al Pacino mi considera una sorellina: devo a loro il mio successo, ad Hollywood non sei nessuno se non conosci la gente giusta.»

L’artista ha all’attivo 5 milioni di dischi venduti ed è stata premiata con il Globo Tricolore nel 2010, con il disco d’oro per la carriera a Los Angeles e il premio alla carriera Gold Orb Medal ai Giochi Olimpici delle Arti.

«Recentmente ho avuto il grande onore di firmare un grossissimo contratto  discografico con uno degli studios cinematografici americani , la  LAKESHORE ENTERTAINMENT, che  ha deciso di lanciare la versione discografica musicale del libro! Il disco che avrà lo stesso titolo del libro e comprenderà   tutte i  temi musicali dei  film scelti per il libro.»

La vulcanica artista di origine siciliana non ha intenzione di fermarsi con i suoi progetti e continua anche il percorso di collaborazione musicale con i grandi compositori di film italiani. Dopo la registrazione delle parole nei temi dei film di Morricone, ora toccherà a quelli di Nicola Piovani.

«Questo nuovo disco mi consentirà cantare i temi musicali di film come   Cinema Paradiso, Il  Postino e La vita è bella.  Sono molto grata per la tanta considerazione dal maestro  Piovani nei miei confronti! Il sogno è diventato realtà. Ho sempre amato la  sua musica e questa è la mia seconda collaborazione  con un musicista premiato con l’Oscar!»

Divenuta anche una  produttrice discografica di successo con  canzoni scritte e prodotte  per  Britney Spears,   Hollie Steel e Marcello Giordani , Romina Arena ha appena terminato di scrivere e produrre un album per il gruppo musicale  ‘THE SICILIAN TENORS”  ( il primo singolo si intitola MISTERO ed è stata cantata da loro per il gala annuale della NIAF) e sta sviluppando un nuovo copione e la musiche per un film natalizio della Disney. Infine rilancerà a breve il brano TO MAKE YOU FEEL MY LOVE”  scritto da Bob Dylan portato al grande successo da Adéle ma di cui vanta la registrazione primigenia, tredici anni prima.

«Come artista posso sognare il premio Oscar o il Golden Globe, ma niene potrà eguagliare il piacere di poter ricambiare l’aiuto e l’amore ricevuto. Negli ultimi  anni  ho raccolto piu di un milione di  dollari per tante cause, e in questo momento sto  lanciando un  fondo di ricerca per la lotta contro la sclerosi multipla,  con l’aiuto della  mia grande amica Renae Wright, sfortunatamente costretta sulla sedia a rotelle a causa del male. Inoltre sto anche lanciando con una grossa casa editrice un fondo per bambini con malattie  terminali. Nonostante anche io sia dotata di grande ego come tutti gli artisti, vorrei che in futuro Romina fosse ricordata non come “la ragazza con una grande voce” ma piuttosto come “una giovane donna che ha fatto del suo meglio  per aiutare coloro che  ne hanno piu bisogno”. Per me, il sogno più ambizioso resta questo.»

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi