Giulianova. “GIULIANOVA 365” “C è politica e partitica”, replica al Sindaco Mastromauro

28 maggio 2016 07:300 commentiViews: 44

 

In riferimento a quanto riportato da Matromauro sul Comunicato odierno sul mio ruolo faccio presente che:

365

365

  1. Il sottoscritto non ha necessità di avvicinare la politica partitica per “posticini al sole”. Non ho mai chiesto e ricevuto incarichi dalla partitica se non di consulenza tecnica e gratuita nella Commissione bilancio. Il Sindaco dovrebbe ben ricordare che la mia candidatura pubblicaa “Revisore Unico” della Giulianova Patrimonio non ha avuto neppure una risposta, il mio Curriculum vitae non era sufficiente o c e n erano di migliori?
  2. Il Sindaco dovrebbe ben sapere che nella Consulta del Commercio ci sono solo esponenti di partiti politici, locali e provinciali i quali a vario titolo tra l’altro prendono incarichi. Il sottoscritto non ha mai avuto cariche partitiche ed è proprio per la politicizzazione della Consulta che Vi ha salutato assieme a Gianni Massi e Marco Berilli.
  3. Il Sindaco infine dovrebbe ben sapere che Lui ed il Suo partito non si è degnato mai una volta di ascoltare i Commercianti “neppure quando gli sono piombati con i nasi rossi in Consiglio Comunale.
  4. Allora se sottoscrivere un comunicato civico contro la mala gestione del Commercio a Giulianova è fare politica rispondo: SI FACCIO POLITICA! Ma quella ALTA, quella lontano dagli incarichi e dagli INCIUCI, quella che è a tutela di una categoria!

Perché io so fare solo la onesta e disinteressata POLITICA e attività SINDACALE…quanti altri?

Caro Sindaco lascio ad altri la PARTITICA delle poltroncine e degli incarichi! Grazie a Dio siamo professionisti e lavoratori che nulla hanno da chiedere per sopravvivere!

Infine non si preoccupi il Sindaco di eventuali bagarre elettorali…io so bene cosa pensano i Commercianti di questa amministrazione..

I Commercianti, come me del resto, stanno ben lontani dai Comunicati di questa Amministrazione..e allora ben vengano le opposizioni a dire tutto quello che non va a Giulianova!..a chi tocca non si ingrugna!

Chi vivrà vedrà!

Pietro Belgiglio

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi