Roseto degli Abruzzi. Denunciata una coppia di Rumeni per accattonaggio

15 aprile 2016 17:560 commentiViews: 24

I Carabinieri hanno denunciato per impiego di minori nell’accattonaggio due coniugi romeni senza fissa dimora, per aver utilizzato il figlio minore di anni quattordici per chiedere l’elemosina nel centro abitato di Roseto degli Abruzzi. Nella circostanza è stata recuperata la somma contante di quaranta euro, sottoposta a sequestro.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi