Abruzzo

Proseguirà fino dopodomani, 25 aprile, nello spazio del Circolo Aternino, in piazza Garibaldi, a Pescara, l’evento “Il Circolo degli Orafi”.

Curato da Silvia Moretta, espone i lavori più significativi di alcuni dei nomi più prestigiosi dell’antica tradizione artigianale abruzzese, tutti in grado di coniugare le proprie tecniche anche attraverso le più avanzate tecnologie:  Maurizio D’Ottavio di Chieti; Dantina Grosso di Castel Di Sangro; Domenico Iezzi di Pescara; Italo Lupo di Pescara; Roberta Pavone di Pescara; Giuliano Riccitelli di Spoltore; Vito e Mattia Sciullo di Pescocostanzo; Diogenes Silvestri di Cepagatti; Simone Tatasciore di Bucchianico; i fratelli Verna di Pescara.  Alla mostra si affiancano workshop, momenti dedicati all’approfondimento e alla formazione. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Pescara, con la Camera di Commercio di Pescara, la Cna Abruzzo, il Museo delle Genti d’Abruzzo, l’Ente Mostra Artigianato Artistico Abruzzese di Guardiagrele, Fidimpresa Abruzzo, ed è organizzato dall’Associazione Culturale Akedà e dalla società Share City di Pescara.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.