Teramo e Provincia

LE OPERE D’ARTE REALIZZATE DAI SOCI DEL CENTRO ANZIANI IN MOSTRA ALLA VILLA COMUNALE

 

 

Nel corso dell’appuntamento, che si svolgerà da venerdì 15 a domenica 17 aprile, si potranno fare delle donazioni per portarsi a casa le opere ed il ricavato andrà alle famiglie bisognose

 

Da venerdì 15 a domenica 17 aprile i soci del Centro Anziani di Roseto degli Abruzzi terranno, in collaborazione con il Comune di Roseto degli Abruzzi, una Mostra di Beneficenza presso la Villa Comunale nel corso della quale saranno esposte le opere realizzate nel corso dei laboratori di arte e pittura che si svolgono, ogni settimana, all’interno della struttura.

 

Il Centro Anziani si conferma una realtà viva ed in continuo fermento con oltre 300 iscritti e che, grazie a iniziative, corsi e appuntamenti vari, non solo svolge un apprezzatissimo servizio per tutti i soci, ma opera sempre tenendo a mente i bisogni della collettività e delle persone meno fortunate. Ho avuto modo di partecipare ad una lezione del corso d’arte e devo ammettere che è stata una stupenda esperienza vista la grande passione che ci mettono sia gli insegnanti che gli allievi” sottolinea il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone, che come sempre vuole ringraziare, a nome di tutta la città, il Presidente ed anima del Centro, Sergio Petrella, il Presidente del Comitato di gestione, Lino Quatraccioni, e tutti i soci per il grande lavoro che svolgono.

 

La mostra sarà inaugurata venerdì 15 aprile a partire dalle ore 17:30 e resterà aperta fino alle 19:30. Sabato 16 aprile sarà visitabile dalle 10:30 alle 12:00 e dalle 17:30 alle 19:00. Domenica 17 aprile, ultimo giorno, dalle 10:30 alle 12:00 e dalle 17:30 alle 19:00. Nel corso della tre giorni il Centro Anziani garantirà la presenza dei soci e dei propri operatori che illustreranno le opere a tutti i visitatori.

 

Nel corso della Mostra di Beneficenza saranno esposti quadri su tela e pittura su strofinacci antichi, tutte opere realizzate dai soci della struttura nel corso dei vari laboratori con queste ultime che saranno poi messe a disposizione dei cittadini interessati che potranno riportarsele a casa attraverso una libera offerta. Come deciso dal Centro Anziani e dagli artisti l’intero importo ricavato dalle varie donazioni sarà devoluto in beneficenza alle famiglie bisognose presenti sul territorio.

 

Si tratta di un’iniziativa lodevole che coniuga l’amore per l’arte con la grande attenzione per il sociale ed il territorio” conferma il Vice-Sindaco ed Assessore alla Cultura, Maristella Urbini. “Quello dei corsi di pittura, ma non solo, è un progetto importante anche perché l’arte, per gli anziani, può diventare una forma di terapia, un momento di incontro, di arricchimento e di interscambio. In questo senso la Mostra di Beneficenza rappresenta il momento finale di un meraviglioso percorso, arricchito dalla grande generosità di queste persone che hanno voluto pensare ai più bisognosi”.

 

Non mi stancherò mai di dirlo, ma è un onore essere l’Assessore alle Politiche Sociali di una città che ha un cuore così grande e si mostra, ogni volta, pronta ad aiutare il prossimo” sottolinea l’Assessore al ramo, Alessandro Recchiuti. “Il Centro Anziani è un fiore all’occhiello di Roseto degli Abruzzi, in questi cinque anni è cresciuto tantissimo in termini di numeri e di offerta diventando un centro di aggregazione a 360° in cui si svolgono tante attività meritorie. Da parte nostra è doveroso un ringraziamento a quanti, ogni giorno, vi operano e, anche in questa occasione, hanno voluto pensare agli altri”.

 

Invitiamo tutti nostri concittadini a venire a visitare la mostra realizzata dai nostri soci presso la Villa Comunale” dichiara il Presidente del Comitato di gestione del Centro Anziani, Lino Quatraccioni. “In tutto saranno una cinquantina le opere esposte, tra quadri di tela e pittura su strofinacci antichi, pezzi realizzati all’interno dei corsi e dei laboratori d’arte che, ogni settimana, si tengono nella nostra struttura. Questi appuntamenti, curati dalla responsabile Maria Rosaria Di Ruggiero, sono diventati un momento molto atteso e frequentato e, questa mostra, sarà la degna conclusione dei corsi. L’auspicio è quello di raccogliere diverse donazioni da destinare alle famiglie bisognose del nostro territorio”.

 

Roseto 12/04/2016

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.