INAUGURATA CON UNA CERIMONIA SOLENNE PIAZZA DELLA GUARDIA COSTIERA A ROSETO DEGLI ABRUZZI

7 Aprile 2016 19:320 commentiViews: 30

 

 

E’ stata inaugurata ufficialmente questa mattina, alla presenza delle massime autorità religiose, civili e militari della provincia di Teramo, e dei rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, la nuova piazza della Guardia Costiera, nelle adiacenze di via Palermo, nella zona nord di Roseto degli Abruzzi. La cerimonia, che ha visto anche la presenza del gonfalone della Provincia di Teramo e del suo Presidente, Renzo Di Sabatino, ha visto il primo cittadino di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone, il Direttore Marittimo di Pescara, il Capitano di Vascello (CP) Enrico Moretti, ed il Vice-Prefetto Vicario di Teramo, Silvana D’Agostino, svelare ufficialmente la targa che farà bella mostra al centro della piazza. Questa è stata poi benedetta dal Vescovo della Diocesi di Teramo – Atri, Mons. Michele Seccia. A conclusione della cerimonia ci sono stati i saluti istituzionali del Sindaco di Roseto degli Abruzzi, del Vicario del Prefetto di Teramo, e del Direttore Marittimo di Pescara.

 

Inaugurare e intitolare uno spazio pubblico significa non soltanto acquisirlo al patrimonio urbanistico, ma anche legarlo alla memoria della città, alla sua storia, alle sue tradizioni” ha sottolineato, nel suo discorso, il primo cittadino rosetano, Enio Pavone. “Roseto degli Abruzzi è cresciuta intorno a un villaggio di pescatori e la pesca e il turismo sono stati,  fin dalle origini, le principali risorse della popolazione.       L’intitolazione di questa piazza è quindi un riconoscimento per la presenza assidua e l’opera indefessa della Guardia Costiera, cui è demandato un compito fondamentale, quello di contribuire a proteggere, come un bene prezioso, il nostro mare, e a difenderlo, perché rappresenta l’identità storica e culturale della nostra città”.

 

Il Sindaco Pavone ha poi ringraziato di vero cuore tutti i vertici della Guardia Costiera, e delle altre forze armate, per il lavoro quotidiano a favore del territorio, e tutti gli altri importanti ospiti civili, militari, politici e religiosi che sono accorsi a questa cerimonia e che hanno onorato, con la loro presenza, la città tutta. Al termine dell’intitolazione l’Amministrazione rosetana ha offerto, in onore della Guardia Costiera, un piccolo rinfresco realizzato, grazie ai rapporti di collaborazione stretti con Coldiretti di Teramo ed i suoi produttori, dal suo associato “Punto ristoro agrituristico dei prati dell’Azienda agricola Bilanzola Francesco”, di Pietracamela, e curato da Giusi Pascarelli della Planner G. Infine l’Amministrazione ha voluto ringraziare la ditta Cerquitelli Giuseppe che ha donato la targa e l’Associazione “Giacche Verdi” per il consueto e prezioso supporto logistico.

 

Roseto 07/04/2016

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi