GIOVANI DELL’INTER IN FESTA PER L’INTERNATIONAL DAY OF FOOTBALL AND FRIENDSHIP

22 Aprile 2016 09:400 commentiViews: 44

Milano, 21 aprile 2016

I GIOVANI CAMPIONI DELL’INTER PROTAGONISTI DELL’INTERNATIONAL DAY OF FOOTBALL AND FRIENDSHIP

Ieri a Milano la tappa di avvicinamento alla finale del torneo Gazprom di calcio giovanile
Link per video dell’International day of Football and Friendship

https://we.tl/BR310PeGSg

 

Link per foto dell’International day of Football and Friendship

https://we.tl/b7BxSPwYfA
Il Marchio Football for Friendship

http://www.mediafire.com/view/vpentc7gb666br6/football.jpg
 

Un pomeriggio colorato di nerazzurro quello vissuto ieri al centro sportivo “Giacinto Facchetti” di Milano dai giovani campioni dell’Inter. Sono stati infatti gli atleti del settore giovanile della società del presidente Erick Thohir i protagonisti dell’International day of Football and Friendship, il primo appuntamento dell’edizione 2016 del torneo Gazprom Football for Friendship, che nel prossimo mese di maggio coinvolgerà giovani atleti provenienti da 32 Paesi, che si sfideranno nei giorni precedenti la finalissima di Champions League che si disputerà proprio a Milano, allo stadio “Meazza”.

Tra gli spettatori della prima sfida l’ex difensore dell’Inter Nazzareno Canuti, che ha seguito l’allenamento sul campo guidato dal tecnico Marco Sala. Prima del fischio d’inizio della sfida i giovani calciatori dell’Inter si sono scambiati i braccialetti dell’amicizia, un gesto che ha caratterizzato la giornata in tutti i 32 Paesi partecipanti simboleggiando l’adesione ai valori portanti del torneo come tolleranza, uguaglianza e stile di vita sano.

«È allo stesso tempo un onore, una gioia e una responsabilità partecipare a questo torneo – hanno commentato Luca Prinelli, il piccolo capitano dei Giovanissimi Regionali B dell’Inter e Laura Congiunti, Esordiente con l’Inter Femminile e che per un giorno è diventata la giornalista ufficiale dell’evento -. Con i compagni di squadra ci stiamo preparando ad incontrare i giovani calciatori provenienti da tutto il mondo, all’insegna dei valori che caratterizzano la manifestazione».

Valori che sono amicizia, uguaglianza, lealtà, salute, pace, devozione, vittoria, tradizione ed onore, quelli della Nine Values Cup-Coppa nove valori che verrà assegnata durante la finale ad una squadra di professionisti scelta proprio dai ragazzi. La prima fase della votazione è aperta fino al prossimo 25 aprile: si vota condividendo i post pubblicati sulla pagina Facebook di F4F e aggiungendo un hashtag con il nome del club che si intende candidare.
Nell’edizione 2016 del F4F, l’Italia è rappresentata dai ragazzi di F.C. Internazionale, che saranno coinvolti personalmente nella votazione finale della squadra vincitrice della Coppa Nove Valori. La società sportiva è in linea con i valori promossi durante il Football For Friendship come testimoniato dal sostegno costante che il Club nerazzurro offre, con grande professionalità, a diverse realtà sociali. Inoltre, come si legge nel suo codice etico «in particolare, valore primario per la Società è l’osservanza dell’etica sportiva, intesa come onestà, lealtà, correttezza e conformità alle leggi». Nello stesso codice etico indicati principi specifici applicabili al Settore Giovanile: «Obiettivo della Società è sviluppare un Settore Giovanile che coniughi le esigenze tecniche di un grande club con l’educazione, la crescita e la ricerca della maturità sociale tra i giovanissimi. In particolare, valore primario per la Società è la promozione dei valori positivi nello sport giovanile, nella consapevolezza che il buon esempio ai giovani è la più immediata forma di educazione al rispetto reciproco».

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi