Aziende in rosa, domani a Pescara la Cna presenta “Impresa è donna”

20 Aprile 2016 05:230 commentiViews: 18

 

Incontro alla sala Figlia di Jorio della Provincia con Sclocco, Ferrone, Sansoni e Scastiglia  

 

PESCARA – Quante sono le donne abruzzesi che ogni giorno dedicano una parte della propria esistenza al fare impresa? Cosa chiedono al mondo delle politica e delle istituzioni? Quali idee mettono in campo per lo sviluppo della nostra economia? Sono solo alcune delle domande racchiuse nello slogan “Impresa è donna”, scelto della imprenditrici abruzzesi associate alla Cna per illustrare all’opinione pubblica le ragioni del loro stare insieme. E della proposta rivolta alle tante donne che ogni giorno guidano una impresa. Riunite nel Comitato Impresa Donna della confederazione artigiana regionale presieduta da Italo Lupo, le aderenti presenteranno alla stampa e all’opinione pubblica le loro proposte domani, mercoledì 20 aprile, a Pescara, nel corso di un incontro previsto alle ore 10,30 nella sala Figlia di Jorio della Provincia.

All’incontro, aperto dai saluti del presidente regionale della Cna Abruzzo, e moderato da Letizia Scastiglia (direttore della Cna di Chieti e coordinatrice del Comitato), prenderanno parte la presidente regionale del Comitato Impresa Donna della Cna Abruzzo, Luciana Ferrore, la presidente nazionale Paola Sansoni e l’assessore regionale alle Politiche sociali,Marinella Sclocco.

Nell’occasione verranno presentate le proposte del Comitato Impresa Donna della Cna Abruzzo in materia di credito e di formazione professionale.

 

 

19/4/2016

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi