CONCERTI 5 E 6 MARZO: GIULIANOVA BE ESTRO’ – ISOLA DEL G.S. ISOLABLUES

2 marzo 2016 20:300 commentiViews: 53

photo credits:

Nicola Stilo: Sanacore Jazz

Alessia Martegiani: Fabio Fidanza

Mauro De Federicis: Enrico Della Valle

Sharon Lewis: Josef Leitner

Luca Giordano: Lucca Blues Festival

I prossimi appuntamenti delle due rassegne che sto curando personalmente:

5 marzo BE ESTRO’ GIULIANOVA: SATURDAY LIVE presented by Eder

6 marzo HOTEL PINA ISOLA DEL GRAN SASSO – ISOLA BLUES ground zero 2016 presented by Eder

Per qualsiasi ulteriore info, richieste etc, potete contattarmi al 339.7236045, grazie Eder

———————————————————————————————————–

BE ESTRO’ – GIULIANOVA
saturday live presented by Eder

SABATO 5 MARZO – “Ritornerai” from Genova to Brasil…
ALESSIA MARTEGIANI vocal
NICOLA STILO flute
MAURO DE FEDERICIS guitar

CENA CONCERTO (pesce) € 30.00 (vini inclusi) – ore 20
SOLO CONCERTO € 10.00 (drink card) – ore 22
inizio concerti ore 22.15
info e prenotazioni: 085 9943335 – 3332162577 – dfnatasha@gmail.com

NICOLA STILO

Ciao! sono nato  in Italia  e abito a Roma.
Sostanzialmente autodidatta,  privatamente ho studiato  solfeggio e armonia  con il Maestro Peverini . La mia carriera professionale parte nel ’74 con il gruppo di Musica folklorica di Dodi Moscati. Nel ’75 faccio parte della “Folk Magic Band”. Fino al ’79 lavoro con F. D’Andrea, F. Di Castri, E. Pierannunzi, L. Nocella, M. Urbani, L.Bonafede, P.Tonolo, R. Zegna, B. Biriaco. Negli stessi anni lavoro  con il  “Lilyan Terry’s Jazz – Samba Workshop”.
Nel 1980 c’è l’incontro con Chet Baker con cui collaboro fino alla scomparsa di quest’ultimo nell’88 . Durante lo stesso periodo lavoro col mio quartetto e come “side” con Enrico Rava, Maurizio Giammarco, Rita Marcotulli, Tommaso Vittorini e molti altri.
In Brasile suono con un mio quintetto (Teco Cardoso, Guillerme Vergueiro, Sizao Machado, Bobby Wyatt) e con Helio Delmiro, Mauricio Heinorn, Ricky Pantoja, Zimbo Trio, Nivaldo Ornellas.
Dal 1989 al 1993  lavoro principalmente sui miei  progetti : in duo col pianista Luca Flores e col pianista brasiliano Guillerme Vergueiro; in trio con Manù Roche e Francesco Puglisi; in quintetto col chitarrista Fabio Zeppetella.
Nel 1994 registro il CD “Flute Connection” con Stefano Benini
Nel 1995 registro “Errata Corrige” il primo CD come “leader”,con Danilo Rea , Roberto Gatto e Furio di Castri.Nel novembre ’97 incontroToninho Horta con cui  nasce una collaborazione profonda e continuativa  che sfocia in  diversi tour e in due differenti produzioni discografiche: “Duets”, e “Vira Vida”.
Il sodalizio con Horta continua con altre tourneè nell’ambito dei maggiori festival (l’ultima è del 2007).
Dal 2003 al 2006  il nuovo trio con Leo Sebastiani e Alex Marzi   e la collaborazione con la cantante Barbara Casini. incido nel 2006 il cd “Immagini”con   Silvia Donati  alla voce.
Nel 2007 sono a  Copenaghen con il trio di Alex Riel  e nello stesso anno  partecipo al primo “Chet Baker Jazz Festival” tenutosi a Toronto, suonando, tra gli altri,  con Hal Galper e Ray Drummond.
Negli ultimi 15 anni ho lavorato molto anche come solista, partecipando come leader e/o come ospite nei più diversi contesti;  tra le molte collaborazioni segnalerei quelle con gli scrittori Banana Yoshimoto (2005) e Antonio Skarmeta (2006), nell’ambito dell’ annuale “festival internazionale  delle letterature” a Roma, e quelle con il duo “Musica Nuda”( Petra Magoni e Ferruccio  Spinetti) , con Sergio Cammariere e ancora  con Stefano Di Battista.
Dall’ Aprile 2008  per quasi  due anni vivo a Parigi dove  mi sono impegnato in differenti progetti; tra questi il duo con Alain Jean-Marie e il trio con Marcia Maria,  Belmondo-Stilo-Theberge sextet.
Il 12 maggio 2008 dirigo il “Chet Baker Tribute”a Teramo e Roma avendo al mio fianco, tra gli altri, Philip Catherine, Riccardo Del Frà, Simone Goubert ed Elisabeth Kontomanou.
Nel 2010 sono  tra i solisti ospiti nei concerti del “Bollani and Friends” e partecipo alla trasmissione radiofonica “Dottor Jambeè” .
Durante la permanenza Parigina ho suonato con miei progetti nei club e nei teatri pi importanti.
“Olimpia” con Steph Belmondo, “Duc de Lombard” con Aldo Romano, “New Morning” con Elliot Zigmund e Giovanni Mirabassi.
Ho anche collaborato con musicisti del circuito “Pop” come Mimmo Locasciulli, Jim Porto, Tullio De Piscopo, Gianni Morandi, Nino Bonocore , Nicola Conte, Mario Biondi,  Sergio Cammariere, Roberto Kunstler e altri.
Per la didattica,  fin dall ’85,  ho guidato diversi workshops; dal ’95 al ’99  ho insegnato Armonia e Improvvisazione presso la S.P.M.T. (Scuola Popolare di Musica di Testaccio). Negli stessi anni collaboro col “Saint Louis Jazz School” e l'”Università della Musica”
Nel 2000,  nell’ambito del festival nazionale ENZIMI, sono  direttore artistico della rassegna musicale “Altre Strade” e nel 2001 ho svolto l’attività di tutor a favore dei gruppi musicali selezionati.
Tra gli artisti con cui ho collaborato ci sono anche
Aldo Romano, George Brown, Michel Graillier, Franco D’Andrea, Riccardo Del Frà, Richie Beirach, Alain Jeanmarie, Karl Ratzer, Dennis Luxion, Al Levitt, Enrico Pierannunzi, Massimo Urbani, Stefano Bollani, Larry Porter, Slide Hampton, Buddy De Franco, Bruno Marini, Kirk Lightsey, Sal Nistico, Fulvio Sisti, Dusko Goykovic, Giovanni Tommaso, Stephan Belmondo, Jack Peltzer, Eric Lelan, Claudio Roditi, Gianluca  Persichetti, Barbara Casini, Hal Galper, Bob Moover, Simone Goubert, Paolo Birro, Sandro Gibellini, G.Maurino, S.Satta, G.Ascolese, Flavio Boltro, Roberto Rossi, Aldo Farias, Antonio Onorato, Gegè Telesforo, Dario Deidda, Bob Curtis, Roberta Garrison , Giovanni Amato, Maurizio Guercini, Gianluca Manzi,  Pier Martin.

Discografia minima
come Leader:
Flute Connection*
Errata Corrige *
Duets*
Vira Vida*
Immagini*
con Chet Baker:
Leaving
Tune – Up
Conception
Night Bird
In Your own Sweet Way
Al Capolinea *
Live in Koln
Let’s Get Lost
Last recording as Quartet
Chet on Poetry *
*  di questi lavori N. Stilo ha curato anche la produzione artistica

https://www.youtube.com/watch?v=XQD1wJtkkU8&list=PLJWkIfP-08nm1OeVuIOIyKg8CwtTt3-Ne

www.youtube.com
///Updated as of Jan 14th, 2013/// Album : Chet Baker at Capolinea [1983] Chet Baker – TRUMPET Nicola Stilo – FLUTE Diane Varvara – S. SAXOPHONE Michel Grailler …

ALESSIA MARTEGIANI
Si avvicina giovanissima alla musica cominciando con lo studio del pianoforte. Si appassiona presto delle canzoni dei grandi autori brasiliani studiandone i ritmi e le sonorità, perfezionando la conoscenza del repertorio bossa nova e samba cançao.  E’ in Brasile nel 2000, per diversi mesi, collaborando con musicisti brasiliani, Franklin Nogvaes, Jorge Lima, Rachel Cabral, in studi di registrazione e live.
Studi effettuati: Accademia Musicale Pescarese, DAMS di Bologna, Conservatorio L.Refice di Frosinone, Conservatorio A. Casella de L’Aquila, seminari e workshop sull’improvvisazione nel jazz con Jay Clayton, John Taylor, Anthony Jackson, Kenny Wheeler, Diana Torto, Tiziana Ghiglioni. Studia tecnica vocale con Diana Torto, Beatrice Sarti e  Antonio Juvarra.
In Italia ha cantato in diverse formazioni e con musicisti quali: Massimo Manzi, Luca Bulgarelli, Mauro De Federicis, Paolo Di Sabatino, Fabrizio Bosso, Nicola Cordisco, Nicola Angelucci, Aldo Vigorito, Marco Siniscalco, Stefano Cantini, Fabrizio Mandolini, Max Ionata, Roberto Taufic, Nicola Stilo.
Solista nell’Orchestra Contemporanea del Conservatorio di Teramo diretta da Toni Fidanza e nella Big Band Rolli’s Stones di Maurizio Rolli. Collabora da dieci anni con Maurizio Di Fulvio con il quale canta in numerosi festival e rassegne concertistiche in Italia, Francia, Spagna, Germania. Ha ideato con Massimiliano Coclite e Bruno Marcozzi il progetto Trem Azul, con il quale ricerca e progetta esperienze musicali dal 2001.
Dal novembre 2014 ha un progetto stabile con il polistrumentista (flauto, chitarra e pianoforte) Nicola Stilo col quale si esibisce in vari club e festival jazz, tra i quali il prestigioso jazz club Montmartre di Copenaghen.
Per il teatro ha collaborato, insieme a Paolo di Sabatino, a recital di Michele Placido; ha partecipato allo spettacolo “Bassa Continua, Toni sul Po” del regista Mario Perrotta (Ubu Teatro 2013), in qualità di mezzosoprano, cantando musiche di Vanni Crociani(Equ) e Danusha Waskiewisz (Prima Viola dei Berliner Philharmoniker), è coautrice del progetto “Quartetto tetro” della regista e attrice Valentina Nibid.
Discografia:
Paolo Di Sabatino, 2003, “Bebedeira de ritmo”, Splash Records;
Alessia Martegiani e Luigi Candelori, “Tradizioni Progressive”, Wide Sound, 2006
Trem Azul, Wide Sound, 2006;
Trem Azul, “Amigdala”, Cinik Records, 2008;
Maurizio Di Fulvio e Alessia Martegiani, “Carinhoso”, 2012;
Trem Azul, “Nao sei sambar”, Jando Records, 2014
Prossima uscita: “Ritornerai” sulla musica d’autore

https://www.youtube.com/watch?v=CIGHReat3Ks

www.youtube.com
immagini di Nicola Cinquina

 

MAURO DE FEDERICIS

Musicista versatile, è rimasto sempre fedele alla propria visione della musica nonostante le
contaminazioni diverse. Così come sono diversi gli artisti con cui ha collaborato, quali Dee Dee
Bridgewater, Paolo Fresu, Bob Mintzer, Milva, Gege`Telesforo, Giorgio Albertazzi, Fabio
Concato, Ron, Bruno De Filippi, Fabrizio Bosso, Diana Torto, Bepi D’Amato, Massimo Manzi, Art
Van Damme, Franck Marocco, Dario Deidda, Cristian Meyer, Daniele Scannapieco, Marco
Tamburini, Joe Garrison, Nicola Di Bari, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra di Trento
e Bolzano, Milano Classica, Orchestra Stabile di Brescia, Orchestra Giovanile del Piemonte,
Orchestra Internazionale diretta dal M° David Searcy (1° timpanista del teatro alla Scala),
Quartetto ‘900 del Conservatorio di Adria (Rovigo)……

Diploma di chitarra presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari col massimo dei voti e la lode
sotto la guida della prof.ssa Linda Calsolaro, diploma in strumentazione per banda sotto la
guida del M° Claudio Boncompagni, compimento medio di Composizione.
Diploma accademico di II° livello in Musica da Camera conseguito presso il Liceo Musicale “G.
Braga” con il massimo dei voti e lode.

E` chitarrista e uno dei fondatori della “Italian Big Band”.
Inoltre è chitarrista del gruppo “TangoSeis”, che ha collaborato per 10 anni con la cantante
Milva.
E` co-leader del gruppo Speakin`4.
E` co-leader del duo con il fisarmonicista Renzo Ruggieri.

Germania, Olanda, Svizzera, Austria, Brasile, Argentina, Stati Uniti, Canada, Spagna, Emirati
Arabi, Giappone, Francia, Turchia, Grecia, Venezuela, Belgio, Finlandia, suonando nei teatri più
prestigiosi al mondo, quali la Carnegie Hall di New York, l`Operhouse di Vienna, il Palau de la
Musica Catalana di Barcellona, l`Orchard Hall di Tokyo, il Concertgebow di Amsterdam, il Piccolo
Teatro di Milano, il Teatro dell`Opera di Roma, Teatro St. Martin di Buenos Aires, Teatro degli
Arcinboldi, Blue Note di Milano e via dicendo.

Umbria Jazz, Premio Flaiano di Pescara, Pescara Jazz, Villa Celimontana di Roma, San Marino
Jazz, Eddie Lang Jazz festival (Isernia), Chiarino Jazz (Porto Recanati), Festival Jazz di Ruvo di
Puglia, Jazz be Good (Mosciano S.Angelo), Interamnia Jazz Festival, Brescia Jazz , Jazz in`it di
Vignola, Summer Jazz (Arezzo), Festival del Salento, Umbria Jazz, Pineto Accordion Jazz
Festival, Serravalle inJazz, Festival Jazz di Gubbio e molti altri ancora.

E’ docente di ruolo di Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale presso il Conservatorio Statale di
Musica “G.B. Pergolesi” di Fermo (AP), dove insegna anche chitarra jazz al triennio superiore

https://m.youtube.com/watch?v=XiU6CiTfVQ0

m.youtube.com
Mauro De Federicis Quartet Carmine Ianieri – tenor sax Mauro De Federicis – guitar Gabriele Pesaresi – bass Fabio Colella – drum

————————————————————————————————————————————–

RISTORANTE PINA HOTEL – ISOLA DEL GRAN SASSO – TE
nel 50esimo anno di attività, presenta…
ISOLA BLUES – ground zero 2016

CENA e CONCERTO € 25,00 (vini esclusi) – ore 20,00
SOLO CONCERTO € 10,00 (drink card) – ore 22,00
inizio concerti ore 22,15
info e prenotazioni:
0861.976125 – 346.3734698 – 349.3109470
info@hotelpina.it – www.hotelpina.it

SHARON LEWIS vocal
LUCA GIORDANO guitar, vocal
FABRIZIO GINOBLE piano, organ
WALTER CERASANI bass
LORENZO POLIANDRI drums

Sharon Lewis é una delle piu grandi ed affermate blues-singer di Chicago della nuova generazione. Si esibisce molto frequentemente negli Stati Uniti ed é spesso richiesta in molte parti del mondo. Sharon é una trapiantata Texana e nelle sue performances live dimostra la sua straordinaria e travolgente anima blues che non puó non coinvolgere il pubblico presente.È stata ed é voce solista in bands di primissimo piano come quelle di: Dave Specter, Jimmy Johnson, Harmonica Hinds, Kingsnakes, Son Seals, Johnny B.Moore, oltre a portare in scena il proprio personale show musicale.

Sin dal 1998 Sharon Lewis ha preso parte a numerosi tours con il grande organista Jan Korinek suonando nei principali jazz/blues festival americani ed europei.

Ancora molto intensa é l’attivitá live di questa straordinaria cantante statunitense in tutto il mondo.

In occasione del tour di Marzo che toccherá paesi come Italia, Francia, Belgio e Svizzera, Sharon Lewis sará accompagnata da una delle blues band piu richieste in ambito europeo capitanata da Luca Giordano.
https://www.youtube.com/attribution_link?a=VxXNBEqtmYg&u=%2Fwatch%3Fv%3DkYUt7Fpy_gg&feature=share

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi