Bellante. “OMAGGIO ALLA FIGURA DEL PROF. GIACINTO AURITI: l’uomo, il giurista, il rivoluzionario.”

29 Febbraio 2016 19:570 commentiViews: 26

L’Ass.ne Culturale NUOVE SINTESI,in collaborazione con “SCUOLA DI STUDI GIURIDICI E MONETARI GIACINTO AURITI” e “SETE DI GIUSTIZIA”, in occasione del 23° anno della denuncia alla Banca d’Italia del prof. Giacinto Auriti,

Presenta: “OMAGGIO ALLA FIGURA DEL PROF. GIACINTO AURITI: l’uomo, il giurista, il rivoluzionario.”

12767527_10205685599362003_1299941142_n nuova

La figura di Auriti è nota alle cronache nazionali ed internazionali per il suo esperimento del SIMEC ma ben poco si sa della scoperta giuridico-scientifica che era alla base di quel esperimento: la scoperta del valore indotto della moneta. Negli ultimi anni si è riacceso l’interesse per l’azione “rivoluzionaria” di Auriti; molti pensano che Auriti iniziò la battaglia contro il sistema usurocratico solo con l’avvento dell’euro. Pochi sanno che Auriti impiego’ 40 anni della sua vita e migliaia di chilometri in lungo e largo la penisola italiana per diffondere la scoperta del valore indotto, sin dagli anni ’70. Pochi pero’ conoscono l’aspetto personale ed umano di Auriti. Lo ricorderemo con aneddoti di chi gli è stato al fianco per tutti i 40 anni di attività culturale e divulgativa. In primis Mauro Di Sabatino e tutti coloro che vorranno raccontare la propria esperienza di conoscenza personale di Giacinto Auriti.

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi