i MagaDog rilasciano il nuovo singolo: “Inna Di Town”

15 Gennaio 2016 20:270 commentiViews: 22

In attesa del terzo studio album, i MagaDog rilasciano per Boomrush Productions un nuovo singolo: “Inna Di Town”.

In un momento in cui l’Europa e il mondo intero si trovano ad affrontare molteplici incroci, i MagaDog chiedono democrazia vera, umanità e giustizia.

I Magadog sono una band reggae italiana nata nel 2005 a Pescara.

Il loro debutto chiamato Magadog è stato mixato e masterizzato dal veterano ed esperto dub produttore Madaski.

E ‘stato pubblicato nel 2008 dall’etichetta indipendente Bizzarri Records, la stessa del seguente album “Il Nostro stile” nel 2011.

I Magadog hanno lavorato con un certo numero artisti di musica reggae e non, tra cui Jah Sun, Africa Unite, Lion D, Modena City Ramblers, Jamafrica, Raphael, Miss Linda, Ras Hobo, Gioman e Killacat, Ras Tewelde e molti altri.

I Magadog sono anche un team di produzione centrata su Pietro Di Domizio, Claudio Bollini e Don Tino.

Il loro stile è fortemente influenzato dalle loro radici militanti e spirituali, che si può sentire nelle loro ultime uscite come “Inna Di Town”, “Call It Weed” e “Time To Stand Up”.

Recentemente i Magadog sono entrati a far parte di un progetto denominato The Scientist Live Dub, featuring artisti quali Junior Reid, Kiddus I, Ranking Joe e Tippa Irie.

Al singolo “Inna Di Town” è anche abbinato un videoclip disponibile all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=17HKxCsxG-0

 

MagaDog – Social Media Links

 

 

Facebook: www.facebook.com/magadogband

 

Website: www.magadogband.it

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi