Canto abruzzese NUSTALGIJA LUNDANE

10 gennaio 2016 15:560 commentiViews: 172

Riceviamo da un amico e pubblichiamo volentieri il canto abruzzese

NUSTALGIJA LUNDANE

Versi del teramano Lucio Cancellieri

Musica dell’aquilano Camillo Berardi

Questo componimento delicato e malinconico, esprime lo struggimento nostalgico di chi ha lasciato il luogo natio ed è pervaso da un intricato fascio di emozioni e bisogni affettivi, irrinunciabili e contrastati.

La musica e le parole, in perfetta simbiosi, esprimono con efficacia il doloroso ritorno della memoria su cose, luoghi, tempi e persone, il cui recupero è arduo e tormentato, spesso irrealizzabile.

Segnalo  il link per ascoltare il componimento:

https://www.youtube.com/watch?v=TGAyOdM0ghs

Allego  testo poetico e 4  foto di Luciano Dionisi che ha realizzato il video.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi