Artemia Edizioni presenta a Roseto il nuovo romanzo di Antonio Masseroni, dal titolo “Riverberi d’ombra”

20 Gennaio 2016 23:140 commentiViews: 18

Mosciano Sant’Angelo, 20 Gennaio 2016

Artemia Edizioni presenta a Roseto il nuovo romanzo di Antonio Masseroni, dal titolo “Riverberi d’ombra”

artemia-edizioni-presenta-a-roseto-il-nuovo-romanzo-di-antonio-masseroni-dal-titolo-riverberi-dombra
ROSETO – Sabato 23 Gennaio alle ore 18.00, presso la Villa Comunale di Roseto degli Abruzzi, verrà presentato l’attesissimo nuovo romanzo di Antonio Masseroni, dal titolo “Riverberi d’ombra”, edito dalla Artemia Edizioni. Interverrà come relatore il prof. Elso Simone Serpentini.

Antonio Masseroni è un giovane autore e musicista di Roseto degli Abruzzi. Nel 2014 ha pubblicato La nostalgia dell’acqua, romanzo d’esordio letterario che ha riscosso grande successo tra critica e lettori. 

A poco più di un anno di distanza dall’uscita della sua prima opera, Antonio Masseroni abbandona le suggestive e poetiche atmosfere post-apocalittiche create nel suo primo libro, per affrontare temi più intimi e al tempo stesso inquietanti. Riverberi d’ombra descrive il viaggio interiore di una famiglia, costretta a ritrovare i propri equilibri e la propria identità, a seguito di un tragico e sconvolgente evento. La storia getta uno sguardo su un mondo al di là dei nostri sensi, ne traccia la bellezza e l’inquietudine, trattando sentimenti molto forti e assumendo a tratti toni da thriller psicologico.

L’evento è organizzato da Artemia Edizioni e dall’Associazione Città di Roseto, con il patrocinio del comune di Roseto degli Abruzzi. Modera Luisa Ferretti.

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi