Teramo. Aperta la stagione invernale. La Regione promuove la montagna teramana con un servizio su “Sereno variabile”

7 dicembre 2015 20:280 commentiViews: 9

 

 

Riapertura ufficiale della stagione turistica invernale. Primo test per gli impianti – La Gran Sasso teramano ha aggiudicato l’appalto della gestione di skilift e seggiocabinovi alla “Prati & co”, presieduto da Erminio Di Lodovico – in una giornata che non ha fatto mancare il sole e la neve per gli sciatori.

Il presidente Renzo Di Sabatino ha colto l’occasione per salutare turisti e operatori mentre la troupe di “Sereno variabile” stava girando lo speciale dedicato alla montagna teramana: una delle iniziative assunte dalla Regione per la promozione del distretto del Gran Sasso.

Oggi la troupe continuerà la sua visita sul territorio teramano con le riprese lungo la via della Valle Siciliana. Il servizio andrà in onda nella puntata del 26 dicembre.

“Un bel viatico per questa stagione turistica invernale – ha commentato il presidente Renzo Di Sabatino – cominciamo a vedere i frutti degli sforzi compiuti in maniera congiunta da Provincia e Regione per sostenere la montagna e i suoi operatori. Dagli interventi per risolvere l’annosa questione legata al prestito con l’Unicredit, per la realizzazione della cabinovia, ai lavori sulla strada provinciale, fino al finanziamento di un pacchetto di iniziative specificatamete dedicato al Distretto del Gran Sasso fortemente, voluto, quest’ultimo, dal vicepresidente Lolli”.

 

Teramo 7 dicembre 2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi