Il poeta sulmonese Raffaele Giannantonio presenta il suo libro alla mostra Cordis, del cuore dell’artista Alice

9 dicembre 2015 23:450 commentiViews: 9

 

L’autore sarà a Colonnella domenica 13 dicembre per presentare la silloge “Tredici. Confessione poetica” (Di Felice Edizioni). Un appuntamento dedicato alla poesia e all’arte con la mostra Cordis, del cuore dell’artista Alice, curata dal critico Alessandra Angelucci.

 

Raffaele Giannantonio a Colonnella – nel suggestivo Palazzo Pardi – domenica 13 dicembre alle 17.30 presenterà il suo libro di poesie “Tredici. Confessione poetica” (Di Felice Edizioni), con il quale ha recentemente vinto il Premio Roccamorice per l’Editoria Abruzzese – sezione poesia. L’incontro sarà anche l’occasione per visitare la mostra Cordis, del cuore dell’artista Alice, che è stata inaugurata in una folla di persone domenica scorsa.

Oltre all’autore interverranno l’editrice Valeria Di Felice e la curatrice della mostra Alessandra Angelucci. Le letture saranno a cura dell’attore Marco Massarotti.

Così si legge nella presentazione dell’opera a cura di Gianni Oliva: «La sua parola è sempre vigile e densa, fortemente connotata di senso, mai banale, sempre pronta a rincorrere i richiami del subconscio, a oltrepassare la linea d’ombra alla ricerca del sogno e dell’abisso profondo. In lui è forte il richiamo di un’infanzia dorata che gli ha insegnato gli affetti più sinceri, le amicizie più convinte e il grande valore della riconoscenza (…). Nei versi si respira un delicato autobiografismo mentre si di- pana il filo rosso di un’energia poetica condivisa, pronta a dare forza e sostanza all’attenzione come strumento infallibile di conoscenza.»

 

 

Nota biografica sull’autore:

Raffaele Giannantonio (Sulmona, 1957). È docente di Storia dell’Architettura nell’Università degli studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara. È attualmente membro del Direttivo del Centro Nazionale di Studi Dannunziani di Pescara, membro dell’Associazione dei Cultori di Storia dell’Architettura di Roma, Socio della Deputazione Abruzzese di Storia Patria, Vicepresidente del “Premio Sulmona – Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea”, Vicepresidente di ARES (Associazione di Ricerca Europa Sulmona). È stato in passato Presidente dell’Associazione Culturale “Giostra Cavalleresca” di Sulmona, Presidente di Archeoclub d’Italia – Sede di Sulmona e Consigliere Nazionale della medesima associazione. Con la poesia Viaggio al tramonto vince nel luglio 2013 la V Edizione del Premio Letterario Internazionale “Città di Martinsicuro”, il premio speciale per le liriche più originali nell’edizione 2014 del Premio Nazionale di Poesia “Alberoandronico” ed il 1° Premio Assoluto nella sezione poesia della XV Edizione del Premio Letterario Internazionale “Europa” organizzato dalla Universum Academy Switzerland. Nel 2015 vince il Premio Roccamorice per l’Editoria abruzzese con la silloge Tredici. Confessione poetica.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi