Il Natale degli Sportivi 2015 a sostegno della campagna #iostoconidisabili

16 dicembre 2015 00:440 commentiViews: 8

 

Domenica 20 dicembre l’evento del CSI Teramo e del CONI provinciale: cena di solidarietà per Autismo Abruzzo Onlus con i campioni dello sport e il messaggio di auguri del vescovo Michele Seccia

Teramo, 15 dicembre 2015. È stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa nella sede del Centro Sportivo Italiano, il Natale degli Sportivi 2015, l’evento di solidarietà organizzato da CSI Teramo e CONI di Teramo. All’incontro con i giornalisti erano presenti il presidente del CSI, Angelo De Marcellis, il delegato provinciale del CONI, Italo Canaletti, il presidente dell’associazione Autismo Abruzzo Onlus, Dario Verzulli, e Gianfranco Bassino di Arts Factory.

L’evento è in programma domenica 20 dicembre, a partire dalle 20.30, nei locali di Arts Factory (Lungofiume Vezzola, Teramo). La serata prevede una cena di solidarietà per raccogliere fondi a favore di Autismo Abruzzo Onlus, con una finalità ben precisa: “Sin dalla scorsa estate ci siamo mobilitati contro il taglio delle ore di assistenza domiciliare ai disabili e alle persone con autismo deciso dal Comune – ha spiegato Dario Verzulli – Per identificare la campagna è stato lanciato l’hashtag #iostoconidisabili che ha accompagnato tante iniziative di protesta e di solidarietà. Grazie alla generosità dei teramani abbiamo raccolto dei fondi e abbiamo destinato le risorse all’acquisto di voucher a disposizione delle famiglie che non hanno un’assistenza adeguata. L’assistenza è garantita da operatori di qualità che lavoravano con organismi del territorio e hanno perso il lavoro proprio a causa del taglio delle ore. Abbiamo toccato con mano la solidarietà della comunità teramana – ha aggiunto Verzulli – e per questo siamo certi che il 20 dicembre ci sarà il pienone”.

La serata sarà impreziosita dalla presenza di ospiti di prestigio che porteranno il loro saluto alla famiglia sportiva teramana. “Si tratta di grandi campioni dello sport che hanno accettato di intervenire per testimoniare la loro vicinanza alle tematiche care al Natale degli Sportivi”, ha dichiarato Angelo De Marcellis. Hanno confermato la loro partecipazione la ex nazionale di ginnastica ritmica Desirée Pagliaccia, una partecipazione agli Europei e sei scudetti con la società teatina Armonia d’Abruzzo; l’ex nazionale di basketRiccardo Morandotti, vincitore di quattro scudetti, una Coppa dei Campioni e una Supercoppa italiana con la Virtus Bologna; l’ex olimpionico di pallacanestro Iwan Bisson, in azzurro alle Olimpiadi di Monaco ‘72 e Montreal ‘76, due bronzi agli Europei con l’Italia, cinque scudetti, quattro Coppe dei Campioni e due Intercontinentali con Varese. “Non mancherà, come da tradizione – ha aggiunto De Marcellis – il messaggio di auguri agli sportivi del vescovo di Teramo-Atri, monsignor Michele Seccia”.

Italo Canaletti ha sottolineato l’importanza dell’evento per tutta la comunità sportiva teramana, invitando società e federazioni a partecipare per regalare “un’occasione di inclusione sociale e un sorriso in più a chi vive situazioni di difficoltà”. Gianfranco Bassino, portando i saluti anche di Nicoletta Dale per Arts Factory, ha ricordato che l’intrattenimento musicale della serata sarà curato dalla band teramana dei Sosta Vietata e la cena sarà preparata dal Food Lab di Adelaide Melles. “La finalità benefica ci stimola tanto – ha detto Bassino – I nostri spazi sono sempre a disposizione per eventi di questo tipo”.

Per partecipare al Natale degli Sportivi si può mandare una mail a segreteria@csiteramo.it oppure chiamare il numero 0861.1951612. Il contributo minimo di partecipazione è di 30 euro.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi