Teramo e Provincia

Igiene Urbana Veterinaria ed Emergenze non Epidemiche Risultati, scenari e prospettive nella giornata studio organizzata a Teramo dall’IZS dell’Abruzzo e del Molise

 

 

 

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” è stato nominato Centro di Referenza Nazionale per l’Igiene Urbana Veterinaria e le Emergenze Non Epidemiche (IUVENE) con il Decreto del Ministro della Salute del 19 marzo 2013. Tra i compiti del Centro c’è quello di predisporre programmi di formazione in igiene urbana veterinaria ed emergenze non epidemiche rivolti agli operatori delle amministrazioni locali, ai veterinari delle Asl e libero-professionisti e ai volontari: programmi capaci di rispondere alle richieste sempre diverse e crescenti in questo campo, sia a livello nazionale che internazionale.

Per tale motivo l’IZSAM ha organizzato la giornata studio dal titolo: “Igiene Urbana Veterinaria ed Emergenze non Epidemiche: risultati, scenari e prospettive” che si terrà il 21 dicembre 2015 nel Centro Internazionale per la Formazione e l’Informazione Veterinaria (CIFIV) di Colleatterrato Alto, a Teramo. All’evento, strutturato in due sessioni formative, sono stati riconosciuti 5 crediti ECM per le figure professionali del medico veterinario, del biologo e del tecnico sanitario di laboratorio biomedico.

Il fine è condividere gli aggiornamenti tecnico-scientifici e i risultati conseguiti dallo IUVEVE, riportando anche gli esiti di alcune esperienze internazionali. L’occasione rappresenta un momento di confronto e condivisione delle varie esperienze tra gli operatori del settore, soprattutto, intende analizzare a fondo gli scenari, le prospettive e le esigenze del servizio sanitario nazionale per un’adeguata pianificazione delle attività future.

Il 21 dicembre rappresentanti del Centro di Referenza IUVENE e della rete degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali si confronteranno in due tavole rotonde per definire percorsi condivisi e sostenibili di ricerca e sviluppo, alla presenza di referenti del Ministero della Salute i quali approfondiranno alcuni aspetti relativi all’igiene urbana veterinaria e all’organizzazione di attività veterinarie durante le emergenze non epidemiche. A completare il parterre dei relatori della giornata studio, rappresentanti dell’Università di Genova, della Regione Emilia Romagna e della Commissione Europea.

Il responsabile scientifico della giornata studio è il dott. Fabrizio De Massis, medico veterinario dell’IZSAM nonché responsabile del Centro di Referenza Nazionale IUVENE.

 

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.