L’AMMINISTRAZIONE PAVONE PARTECIPA ALL’INIZIATIVA “LA VENDEMMIA D ‘NA VODD” PRESSO LA SCUOLA DI VOLTARROSTO

17 Novembre 2015 00:120 commentiViews: 6

 

 

Il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone, e l’Amministrazione comunale hanno preso  parte ieri all’iniziativa “La vendemmie d ‘na vodd” organizzata presso il piazzale antistante la scuola “R. D’Ilario” dal Comitato Genitori Uniti di Voltarrosto. Durante tutto il pomeriggio bambini e adulti hanno potuto riscoprire numerosi aspetti delle tradizioni contadine, dalla semina dell’orto, alla pigiatura dell’uva, passando per la raccolta di frutta e ortaggi.  Nel corso dell’appuntamento si sono tenuti alcuni “laboratori didattici” aperti ai più piccoli, con la manifestazione che è stata allietata da musica, da un Cantastorie e da diversi stand enogastronomici e di artigianato locale.

 

La riscoperta delle nostre radici e delle tradizioni contadine del territorio è alla base di un percorso di crescita, anche culturale, che non può che fare bene alle nuove generazioni” sottolinea il primo cittadino rosetano che, assieme a diversi esponenti dell’Amministrazione, ha preso parte ai laboratori assieme ai più piccoli. “E’ il secondo anno che partecipo a questa iniziativa e ogni volta gli amici del Comitato Genitori Uniti di Voltarrosto riescono a coinvolgere sempre più gente in questo meraviglioso progetto: non possiamo quindi che ringraziarli per questo splendido pomeriggio che ci ha fatto tornare tutti “un po’ bambini” e ci ha fatto riassaporare quei sapori di una volta che altrimenti andrebbero perduti”.

 

Roseto 16/11/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi