La Cpo di Giulianova insieme all’associazione “Bon Ton” organizza lo spettacolo “Amori Amari”, mercoledì 25 novembre 2015, Kursaal Giulianova

25 novembre 2015 00:220 commentiViews: 25

l’iniziativa in programma mercoledì 25 novembre Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne

 

La Cpo di Giulianova insieme all’associazione “Bon Ton” organizza lo spettacolo “Amori Amari”

 

La Cpo parteciperà anche alla campagna “Un’ora di silenzio su www” in contemporanea con tutto il mondo

 

 

GIULIANOVA Mercoledì 25 novembre 2015 , in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, la Commissione Pari Opportunità del Comune di Giulianova, insieme all’associazione culturale“Bon Ton “ diBallante, organizza al Kursaal di Giulianova, con inizio alle ore 21, lo spettacolo “Amori Amari”. L’iniziativa, promossa dall’associazione per il terzo anno consecutivo, fa parte della campagna di sensibilizzazione“Donne Danneggiate” ed èarticolato tra canzoni, danza, reading e testimonianze ma soprattutto alle emozioni che essi suscitano,unite da un fil rouge che  induce a conseguenti riflessioni.

La singolare campagna di sensibilizzazione  rappresenta un atto dovuto che l’autrice, Anna Di Paolantonio sempre vigile sul tema, sente di dover fare in omaggio alle tante  vittime di questo aberrante fenomeno. Uno spettacolo realizzato con garbo e giusta sensibilità del caso e degno di nota, sebbene sia oggettivamente evidente e all’ordine del giorno che le donne siano vittime di atrocità in tutto il mondo da parte degli uomini, ebbene è stato concepito scevro da ogni pregiudizio verso di loro, tanto che l’inizio e la chiosa è tutto al maschile, per un messaggio di speranza significativo e nel quale non mancherà l’educativo punto di vista dei bambini. Da svariati anni l’associazione culturale “Bon Ton” no profit di Bellante opera sul territorio locale  promuovendo iniziative artistiche musicali e canore, con il fine di creare occasioni di sana aggregazione per la collettività e con l’intento di dare una giusta e meritoria visibilità a tanti artisti locali. E proprio in virtù di quanto detto che è nata l’esigenza e la volontà di realizzare anche una “campagna di sensibilizzazione” per dire basta alla violenza denominato “Donne Danneggiate” e fare breccia nelle coscienze utilizzando “solamente” le emozioni.

Uno spettacolo sui generis quello di “Amori Amari” che da “voce” (vera protagonista) a storie di abusi, violenza e femminicidi, fatto attraverso i testi delle canzoni (selezionate con minuziosità) nelle quali lo spettatore sarà “accompagnato” prima, affinchè ne afferri il vero significato e “trascinato” poi, in un turbinio di sensazioni. Ciò che unisce le suggestive interpretazioni articolate  tra leggiadri passi di danza,  letture, e canzoni che si intrecciano a toccanti testimonianze, fa risultare uno spettacolo circolare che ruota intorno al concetto di Amore, che si conclude dal punto di partenza!  Semmai, alla fine del “giro” in scena, il pubblico ne uscisse toccato ed emozionato, ebbene l’intento prefisso dall’autrice sarà stato raggiunto!

 

Dopo il positivo riscontro ottenuto nelle precedenti  messe in scena degli scorsi anni a Teramo (con omaggio a Remuccia Di Paolantonio) Bellante, Atri,  Civitella, Città sant’Angelo Monsampolo e Folignano (con omaggio a Melania Rea),  a novembre sono già previste sul territorio altri appuntamenti, come S.Giovanni Teatino e nuovamente a Città S.Angelo, dove l’amministrazione ha voluto fortemente riproporlo, si continua insieme per dire… BASTA a qualunque forma di violenza e femminicidio. Inoltre, in questa giornata di riflessione e di memoria, la Commissione di Giulianova parteciperà all’iniziativa“Un’ora di Silenzio su www” . Alle ore 13 di mercoledì 25 novembre, Giulianova osserverà un’ora di silenzio telematico e simultaneo su tutto il web, in tutto il mondo nello stesso momento.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi