Emergency Teramo presenta: CUORE BRASILE

11 Novembre 2015 23:500 commentiViews: 19

 

 

Venerdì 13 novembre alle ore 20.30, nello splendido scenario del ristorante Borgo Spoltino a

Mosciano Sant’Angelo, si terrà una cena solidale organizzata dal gruppo Emergency Teramo.

Protagonisti dell’iniziativa saranno i piatti tipici e le sonorità del Brasile meridionale: lo staff del ristorante, coordinato dallo Chef brasiliano Bira Farias, preparerà un

ricco buffet di pietanze “Catarinensi” (Santa Catarina è uno stato del Sud del paese sudamericano) mentre il “Rodolfo Tullj Quartet” proporrà musica a tema.

 

Ospite di eccezione della serata sarà il chirurgo Antonio Bruscoli, recentemente protagonista nelle missioni umanitarie di Emergency, il quale, insieme ai volontari del gruppo teramano, illustrerà il lavoro che da circa 15 anni l’associazione porta avanti nel Centro chirurgico e pediatrico di Goderich, in Sierra Leone.

Questa struttura rappresenta l’unico presidio ad offrire assistenza sanitaria gratuita e di alto livello nell’area: analizzando ad esempio soltanto la pediatria, vengono mediamente curati 1300 bambini ogni mese.

Solo pochi mesi fa inoltre la Sierra Leone ha dovuto affrontare la gravissima epidemia di Ebola, fenomeno che ha interessato in pieno le attività di Emergency.

 

Nel corso della serata a Borgo Spoltino verrà effettuato un collegamento Skype con lo staff sanitario attualmente presente nella struttura sierraleonese.

 

La quota di partecipazione è di 25 euro, di cui 10 saranno destinate al Centro di Emergency; è richiesta la prenotazione al numero 085/8071021.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi