A MEDICINA VETERINARIA SETTIMANA DI LEZIONI CON TOM STOUT, LUMINARE DELLA RIPRODUZIONE EQUINA

17 novembre 2015 23:030 commentiViews: 8

 

Teramo 17 novembre 2015 – Si rafforza la stretta collaborazione tra la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo e quella dell’Università di Utrecht, il più grande ateneo e centro di ricerca di tutti i Paesi Bassi. Per l’intera settimana, infatti, Tom Stout ‒ autorità mondiale sulla riproduzione equina ‒ e la sua collaboratrice Marta Villani svolgeranno lezioni e seminari di approfondimento all’Ospedale veterinario universitario didattico di Piano d’Accio.

«Il Servizio di Riproduzione animale dell’Università di Teramo e il Dipartimento di Scienze equine di Utrecht ‒ ha spiegato Augusto Carluccio, direttore della Scuola di specializzazione in Fisiopatologia della Riproduzione degli animali domestici e ordinario di Clinica ostetrica veterinaria ‒ rappresentano eccellenze veterinarie nei rispettivi Paesi. L’alto livello didattico offerto dalla presenza dei colleghi olandesi aggiungerà un elevato background di competenze per i medici veterinari della scuola di specializzazione in Fisiopatologia della Riproduzione e per gli studenti del Corso di laurea in Medicina Veterinaria».

«La presenza del professor Tom Stout e della sua collaboratrice professoressa Marta Villani, tra i massimi esponenti mondiali della riproduzione equina ‒ ha continuato ‒ è un’importante occasione di crescita per tutta la classe veterinaria. I relatori vantano oltre 200 pubblicazioni su riviste internazionali, espressione dell’eccellente ricerca svolta e spero in future collaborazioni per il miglioramento non solo del settore clinico-didattico ma anche della ricerca».

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi