Rischi di incidenti rilevanti: Arta propone uno dei primi appuntamenti formativi nazionali sul decreto 105 del 2015

5 Ottobre 2015 22:310 commentiViews: 9
Domani (martedì 6 ottobre) e mercoledì (7 ottobre) la Camera di Commercio di Pescara ospiterà il corso di aggiornamento dal titolo “Decreto Legislativo 105/15 (Direttiva Seveso III). Attuazione della Direttiva 2012/18/UE relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose”, organizzato da Arta Abruzzo in collaborazione con Ispra, Arpa Toscana, Ministero dell’Interno e Direzione Regionale dell’Abruzzo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
Una sessantina i partecipanti, tra cui tecnici delle Agenzie ambientali di Piemonte, Valle d’Aosta, Toscana, Umbria, Molise e Puglia.
I docenti, individuati tra i massimi esperti nazionali del settore, presenteranno una dettagliata analisi della normativa vigente focalizzando l’attenzione soprattutto sugli approcci metodologici che dovranno essere modificati o aggiornati da parte degli operatori del Sistema delle Agenzie Ambientali che operano come analisti di rischio o come ispettori sui sistemi di gestione della sicurezza.
Il 29 luglio scorso, infatti, è entrato in vigore il decreto legislativo 105 del 26 giugno 2015 che ha recepito la Direttiva 2012/18/UE “Seveso III” sul controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose: è stata così superata integralmente la disciplina del Decreto 334/99, al quale per oltre quindici anni è stata affidata in Italia la prevenzione dei rischi di incidenti rilevanti. Tra gli aspetti su cui il nuovo decreto incide vi sono le modalità di gestione dei procedimenti istruttori e ispettivi, il coordinamento con il sistema di classificazione delle sostanze chimiche introdotto con il Regolamento “CLP” (CE n. 1272/2008) e l’armonizzazione con le procedure per la prevenzione degli incendi.
Il programma completo del corso è consultabile sul sito www.artaabruzzo.it, nella sezione “Notizie Arta”.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi