VA IN ARCHIVIO CON UN GRANDE SUCCESSO L’EDIZIONE 2015 DELLO SPETTACOLO “DECROCHER LA LUNE”

28 settembre 2015 22:510 commentiViews: 9

 

 

All’importante evento ha preso parte anche il primo cittadino rosetano, Enio Pavone, che ha ringraziato gli amici di La Louvière per la splendida iniziativa e l’accoglienza riservata ai nostri ragazzi

 

Uno show fantastico, meraviglioso, unico nel suo genere che ha conquistato grandi e piccini nel corso di una notte magica a La Louvière. Va in archivio con un enorme successo nazionale ed internazionale l’edizione 2015 del grande spettacolo “Décrocher la Lune” che ha visto la partecipazione della città di Roseto degli Abruzzi grazie alla presenza di “Rosina” che ha aiutato, assieme alle marionette delle altre città gemellate, Sancho Gilles, simbolo della città di La Louvière, ad “afferrare la luna” ed a realizzare così i suoi sogni e quelli di tutti i presenti al grido di “Je Veux!”, ovvero “Io Voglio!”.

 

Tra il pubblico, accanto ai rappresentanti delle altre cittadine italiane (Pineto, Aragona e Foligno), francesi (Saint-Maur-des-Fossés e Eguisheim) e polacca (Kalisz), il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone, che ha partecipato alla imponente kermesse che ha visto alternarsi, nelle oltre due ore di spettacolo dal vivo, quasi 900 tra artisti e figuranti che si sono esibiti dinanzi a circa 30 mila persone arrivate da tutto il Belgio, ma non solo, per gustarsi questo spettacolo mondiale unico nel suo genere.

 

Siamo felicissimi di aver preso parte a questa meravigliosa iniziativa che ha permesso ai nostri ragazzi di lavorare, per oltre tre settimane, a La Louvière a stretto contatto con i delegati delle altre realtà italiane ed europee e di creare, sotto la guida attenta di esperti e maestri, la nostra stupenda marionetta “Rosina” che ha, tra l’altro, avuto l’onore di aprire lo spettacolo assieme ai giovani della cittadina belga con un ballo al centro della piazza” sottolinea il primo cittadino rosetano, Enio Pavone.

Grazie alla nostra pagina facebook abbiamo aggiornato, in tempo reale, i rosetani con foto, immagini e diversi video che hanno ripreso le fasi salienti dello spettacolo, a testimonianza dell’imponente lavoro fatto dall’organizzazione e da tutte le città gemellate che, da buone partner del progetto, hanno creduto in questo “sogno” e lavorato sodo per realizzarlo. Per questo non posso che ringraziare gli amici di La Louvière che ci hanno coinvolto; i nostri ragazzi, che hanno lavorato sodo strappando i complimenti di tutti, e le altre città gemellate, con le quali abbiamo stretto importanti e fruttuosi contatti che, auspichiamo, possano portare a future collaborazioni” aggiunge il Sindaco Pavone.

 

In ultimo voglio ringraziare il Sindaco Jacques Gobert e tutta la città di La Louvière, l’amico Silvio Polisini, Presidente dell’Associazione degli Abruzzesi nella cittadina belga ed i rappresentanti delle varie associazioni regionali e nazionali italiane per la fraterna e squisita accoglienza che hanno riservato a noi, ai nostri ragazzi ed a tutte le città gemellate – conclude il primo cittadino rosetano – in questi giorni trascorsi in Belgio ci siamo sentiti realmente come a casa e fieri di aver rappresentato la città e la comunità di Roseto degli Abruzzi. Occasioni come questa “cementano” i rapporti di amicizia tra varie realtà europee, permettono di promuovere turisticamente la città ed il nostro territorio ed aiutano a creare quella “Europa dei Popoli” a cui realmente dobbiamo aspirare e non solo quella della burocrazia e delle regole”.

 

Lo spettacolo “Décrocher la Lune”, parte integrante del programma di “Mons Capitale Europea della Cultura 2015”, è stato ripreso e trasmesso integralmente dalle televisioni regionali e nazionali del Belgio e, come assicurato dall’organizzazione, una volta che sarà pronto il dvd sarà messo a disposizione delle città gemellate assieme ad un dettagliato speciale sulla realizzazione delle varie marionette.

 

Roseto 28/09/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi