Manconi (PD): “Rita Bernardini merita di essere nominata Garante dei detenuti in Abruzzo” Amnistia, Giustizia e Libertà Abruzzi

28 Settembre 2015 22:520 commentiViews: 18

“Se c’è una persona che merita di essere nominata garante dei diritti dei detenuti in Abruzzo, quella è Rita Bernardini. E ciò in ragione della sua solidissima competenza in materia, acquisita sul campo, grazie a una ininterrotta vigilanza sui nostri istituti di pena”. Lo dichiara il sen. Luigi Manconi (PD), presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani.

La Bernardini conosce le carenze del sistema dell’esecuzione penale e pertanto è la persona più titolata a coprire quell’importantissimo ruolo. A impedirlo, pare, c’è un codicillo che la interdice a causa della sua fedina penale non immacolata”, ha proseguito Manconi.

In particolare, le sue condanne dovute al fatto di aver violato intenzionalmente la normativa sulle sostanze stupefacenti, al fine di dimostrarne l’illogicità e il carattere criminogeno. In un tale quadro, appare chiaro come quello che attualmente rappresenta un impedimento alla nomina della Bernardini sia in realtà un definitivo elemento di merito, che la colloca dalla parte del diritto”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi