I marsi: sette giorni di protezione civile e partecipazione tra memoria e futuro della Marsica.

15 Settembre 2015 19:120 commentiViews: 9

È pronta la Marsica per prevenire i rischi idrogeologici? Volontari di protezione civile, geologi, istituzioni e scuole insieme per la resilienza della Marsica.

Centinaia di volontari Anpas provenienti da tutta Italia, funzionari di Regione Abruzzo e otto Comuni della Marsica, tecnici ed esperti OGN/RELUISS/INGV, geologi e geometri. Questi ed altri saranno i protagonisti de “I marsi 2015”, esercitazione di Protezione civile in programma nella Marsica dal 21 al 27 settembre.

Nel centenario del terremoto della Marsica, sette giorni di eventi, esercitazioni, convegni, laboratori interattivi e incontri con le scuole, formazione per volontari ed istituzioni, test dei piani di emergenza di protezione civile, analisi della Condizione Limite per l’Emergenza (CLE).

“Passa il tempo, trema la terra, ma non la volontà delle genti” è il tema che caratterizzerà l’evento che, a cento anni dal terremoto, mira a migliorare la resilienza delle comunità che vivono e partecipano sul territorio.

Dal montaggio del campo base che ospiterà i volontari (allestito nell’antistadio dello stadio dei Marsi – Avezzano), alla maxiesercitazione che si svolgerà tra la notte di venerdì 25 e sabato 26 settembre, passando per la formazione dei volontari e i laboratori nelle scuole: una macchina organizzativa che lavora a questo evento da circa un anno e che vedrà il momento più rappresentativo nella giornata di sabato 26 settembre quando i volontari sfileranno per le vie di Avezzano con la partecipazione, tra le autorità, del Capo Dipartimento di Protezione Civile Fabrizio Curcio.

A sostenere il progetto, l’amministrazione comunale di Avezzano, con in testa il sindaco Giovanni Di Pangrazio e l’assessore Alessandra Cerone, che ha avvertito immediatamente l’esigenza di collaborare con Anpas per celebrare degnamente il Centenario del devastante terremoto che rase al suolo la città e la Marsica causando 30 mila vittime.

«Sin dall’inizio abbiamo visto una bella partecipazione e coinvolgimento da parte dei Volontari, ossatura di questa manifestazione, cui si sono uniti una serie di Enti ed Organizzazioni, composte pur sempre da Persone», dichiara il presidente di Anpas Abruzzo Serafino Montaldi. «Perché in fondo questo siamo: persone che vestono ruoli e attività diverse, ma con lo stesso spirito e la stessa volontà di voler “Ingentilire i Cuori”, con la stessa volontà di non arrendersi, e con la forza di rialzarsi tipica delle “Nostri Genti d’Abruzzo”»

 

Per seguire in diretta l’evento #imarsi

Il programma de “I marsi 2015”

LUNEDI 21 SETTEMBRE

Mattina: Inizio montaggio campo – Laboratori a scuola Geologi/INGV

Pomeriggio: Montaggio campo

MARTEDI 22 SETTEMBRE

Mattina: Montaggio campo – Laboratori a scuola Geologi/INGV

Pomeriggio: Montaggio campo

– Formazione Gruppo di lavoro su C.L.E.

– Formazione COI da parte delle Regione Abruzzo, con comuni Valle Roveto

– Formazione SCN

MERCOLEDI 23 SETTEMBRE

Mattina: Inizio formazione “Segreteria e S.O.N.” (per volontari) – Laboratori a scuola Geologi/INGV

Pomeriggio: Formazione “Segreteria e S.O.N.” (per volontari)

GIOVEDI 24 SETTEMBRE

Mattina: Formazione “Segreteria e S.O.N.” (per volontari) – Laboratori a scuola Geologi/INGV – Attività: “la scuola incontra Anpas” (visita dei campi di accoglienza da parte di una scolaresca)

Pomeriggio: Formazione “Segreteria e S.O.N.” (per volontari) – Briefing truccatori/simulatori

Sera: Formazione “Comunicazione in emergenza ed utilizzo social network” (per volontari)

VENERDI 25 SETTEMBRE

Mattina : Attività: “Anpas incontra la scuola” – Laboratori a scuola Geologi/INGV

– Formazione “Perfezionamento formatori responsabile di cucina” (per volontari)

Pomeriggio: Workshop organizzato dall’Ordine dei Geologi Regione Abruzzo (OGRA). Partecipa Carmine Lizza, geologo e responsabile protezione civile Anpas.

– Formazione “Perfezionamento formatori responsabile di cucina”

Sera: Esercitazione con scenari notturni

SABATO 26 SETTEMBRE

Mattina/Pomeriggio: Esercitazione operative

Pomeriggio ore 17: Presentazione del Libro LE FIAMME GIALLE NEI GIORNI DEL TERREMOTO DELLA MARSICA di Gerardo Severino. Partecipa Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas

Pomeriggio ore 19: Sfilata per le vie di Avezzano

DOMENICA 27 SETTEMBRE

Mattina: Debriefing esercitazione e smontaggio campo

Hanno preso parte all’organizzazione: Anpas Abruzzo e Anpas Lazio, Protezione Civile Regione Abruzzo, 118 L’Aquila Soccorso, le amministrazioni comunali di Avezzano, Civita d’Antino, Civitella Roveto, Pescina, Morino, Magliano de’ Marsi, Canistro, Vigili del Fuoco, Associazioni locali di Protezione Civile/Soccorso Sanitario.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi