Contributi per l’internazionalizzazione, mercoledì seminario di Agire

14 settembre 2015 17:480 commentiViews: 9
 
Un seminario per illustrare vantaggi, tempistiche e procedure per l’accesso ai “Voucher per l’internazionalizzazione”, contributi a fondo perduto concessi dal Ministero dello Sviluppo Economico alle aziende italiane che puntano sui mercati esteri. L’incontro, organizzato dal Polo Agroalimentare d’Abruzzo Agire in collaborazione con Co.Mark Spa, società specializzata nell’export e nel marketing, si terrà mercoledì 16 settembre, a partire dalle ore 15, nella sede di Agire, a Sant’Atto (Teramo), e rientra tra le attività legate ad EXPO2015.

Per quanto concerne l’importo dei voucher, il Ministero concede alle aziende italiane un contributo del valore complessivo di 18mila euro, suddiviso in due distinti bandi, come incentivo ai processi di internazionalizzazione. Nel mese in corso le start-up, le micro imprese e le piccole e medie imprese dotate dei requisiti di ammissibilità possono candidarsi per ricevere la prima dotazione finanziaria pari a 10mila euro, finalizzata all’affiancamento in azienda di un Temporary Export Manager per lo sviluppo degli scambi commerciali con l’estero.

Al seminario interverranno Donato De Falcis, ad di Agire, e Maurizio Di Cola, presidente di Co.Mark Network Abruzzo.

Teramo, 14 settembre 2015

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi